Il Signore degli Anelli: info su riprese e regista della nuova serie tv

L'amatissimo franchise è pronto a conquistare anche il piccolo schermo.

0

L’attesa per la nuova serie de Il Signore degli Anelli è snervante per tutti i fan del franchise e del fantasy in generale e, stando a quanto riportato, per i primi due episodi toccherà a J.A. Bayona fare un lavoro all’attesa delle aspettative degli spettatori. Il regista spagnolo dirigerà infatti i primi due episodi della serie Amazon Prime Video, con le riprese che saranno effettuate in Nuova Zelanda, proprio come la trilogia cinematografica.

“Non vedo l’ora di portare nuovamente il pubblico di tutto il mondo nella Terra di Mezzo, facendo scoprire loro le meraviglie della Seconda Era con una storia mai vista prima” le parole del regista a Deadline.

Un posto su Twitter mesi fa ha invece svelato quando sarà ambientata l’attesissima serie televisiva de Il Signore degli Anelli: di preciso, nella Seconda Era, circa 3000 anni prima degli eventi della saga cinematografica. Dalla didascalia inoltre, dove si fa riferimento a caratteristiche di altri anelli, si potrebbe intuire come la serie abbia intenzione di esplorare anelli secondari presenti nella Terra di Mezzo.

In una precedente intervista a The Hollywood Reporter Jennifer Salke, capo di Amazon Studios, ha parlato della produzione della serie de Il Signore degli Anelli, parlando a tutto tondo sulla possibile data d’arrivo e sul contenuto.

“Sarà in produzione tra due anni, la speranza è di mandarla in onda per il 2021” spiega la Salke “In molti spingono addirittura per il 2020. Tutti noi siamo entusiasti de Il Signore degli Anelli, vogliamo una serie al top in pieno stile del franchise. Negli ultimi mesi si è parlato molto della serie, ma l’accordo è stato chiuso ufficialmente solo un mese fa. Abbiamo parlato molto con gli sceneggiatori, mi sono intrattenuta in una conversazione di tre ore con Simon Tolkien, c’è molta partecipazione e presto avremo una pianificazione per iniziare a muoverci.”

E sul coinvolgimento di Peter Jackson aggiunge: “Ci stiamo confrontando con lui in modo molto amichevole, per capire come e quanto voglia essere coinvolto in questo progetto. Non abbiamo capito ancora quale sarà il suo apporto, potrebbe dire di essere coinvolto così come potrebbe non dirlo, stiamo ancora parlando del suo ruolo.”

(via SR)

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui