The Walking Dead: AMC commenta la fine del fumetto

La rete continuerà a produrre nuove serie.

0

A seguito della notizia della fine di The Walking Dead questa settimana, la rete che ha adattato la famosa serie zombie ha diffuso una dichiarazione. Come detto, la serie si concluderà con il numero 193, che arriverà negli scaffali dei negozi di fumetti il 3 luglio, ma la serie televisiva continuerà anche nel prossimo futuro:

“Questo straordinario fumetto ha creato un mondo che vive già in molteplici forme, nei cuori e nelle menti di milioni di fan in tutto il mondo, e lo sarà per molti anni a venire”, ha detto AMC Networks in una dichiarazione. La conclusione della saga, in ogni caso, non dovrebbe influenzare la serie TV.

“Odio sapere cosa sta per accadere”, ha scritto Kirkman nella sezione Letter Hacks del numero 193, ora online. “Come fan, odio quando mi rendo conto di essere nel terzo atto di un film e la storia è finita, odio poter contare le interruzioni pubblicitarie e sapere che mi sto avvicinando alla fine di uno show televisivo, odio ciò che puoi sentire quando arrivi alla fine di un libro o di un romanzo grafico. Alcuni dei migliori episodi de Il Trono di Spade sono quelli progettati alla perfezione in modo che il tuo cervello non possa dire se li stai guardando da 15 o 50 minuti… e quando arriva la fine… ecco, sei stordito.

Robert Kirkman sarà al Comic Con di San Diego, partecipando anche al panel di The Walking Dead alla Hall H venerdì 19 luglio.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui