Stando a quanto riportato da Deadline, il franchise di Hellraiser potrebbe essere riavviato sul piccolo schermo: sarebbe infatti in fase di produzione una serie televisiva, con Roy Lee e Dan Farah (Ready Player One) tra i produttori. Nel progetto saranno coinvolti i detentori dei diritti del franchise Lawrence Kuppin, David Salzman ed Eric Gardner, anche loro come produttori.

La serie televisiva (sviluppata in una o più stagioni o con episodi antologici sullo stile di American Horror Story) utilizzerebbe la mitologia di Hellraiser e il romanzo da cui è stata tratta la saga cinematografica partita nel 1987, Schiavi dell’inferno di Clive Barker, per raccontare storie nuove. Prima di trovare qualsiasi piattaforma streaming o rete comunque, la produzione sta cercando uno sceneggiatore/showrunner.

Le trame principali ruotano intorno a Larry Figg, trasferitosi con la moglie nella casa della sua defunta madre che, con una fuoriuscita casuale di sangue, resuscita il fratello morto Frank, imprigionato in una mostruosa condizione di disfacimento fisico causato dall’apertura di una misteriosa scatola.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui