Non è un mistero che Sony sia molto soddisfatta del riscontro di pubblico dei film legati a Spider-Man: se Far From Home sembra già destinato ad essere un successo della stagione, anche il primo Venom ha ricevuto l’approvazione del pubblico e quindi non è strano che si pensi ad un sequel.

Venom
Tom Hardy

 

Ora la produttrice Amy Pascal, che cura per Sony tutto il franchise legato all’Uomo Ragno (nonostante un recente contratto con Universal Pictures, che la lega anche a questo studio), ha confermato che Tom Hardy, grazie al buon lavoro svolto, tornerà sicuramente anche nel sequel (che comunque non ha ancora una data precisa).

La produttrice ha anche confermato il suo coinvolgimento per la realizzazione stessa di Venom 2.

Venom ha incassato oltre 855 milioni di dollari in tutto il mondo, un enorme successo per il primo film spin-off di Spider-Man di Sony. Alla domanda sulle origini del successo, Pascal ha detto:

“Sono un paio di cose, una delle quali è che Sony ha fatto un ottimo lavoro creando quel franchise e dandogli una vita e dandogli un suo mondo”, ha detto Pascal. “Poi c’è Tom Hardy: quando pensi a Venom, non sarai mai in grado di pensare a nessun altro tranne a Tom Hardy e una volta che hai visto Tom Hardy interpretare questo personaggio, è tutto ciò che dovevi sapere”… “È così bravo, nessun altro potrebbe essere quel personaggio”.

Sembra che Hardy, dunque, ci accompagnerà per lungo tempo, il che dovrebbe far sperare in un futuro crossover con Spidey nel prossimo futuro.

Nell’attesa “consoliamoci” con Spider-Man: Far From Home tra pochi giorni, il 10 luglio, nelle sale.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui