My Hero Academia: nuovo staff e cast per la quarta stagione animata

La quarta serie animata debutta il 12 ottobre 2019 in Giappone.

Come ampiamente anticipato, la quarta stagione animata di My Hero Academia, ispirata al manga omonimo scritto e disegnato da Kohei Horikoshi su Weekly Shonen Jump, arriverà ufficialmente in Giappone a partire dal 12 ottobre 2019 e nelle ultime ore abbiamo visto il primo trailer. Lo riproponiamo di seguito:

La serie anime riprenderà dove la terza si è arrestata (a settembre 2018) e Studio Bones è sempre il detentore del progetto. Tuttavia vi sono stati dei cambiamenti e sostituzioni nei ranghi dello staff rispetto alle precedenti serie, andando quasi completamente a variare lo scheletro dei responsabili.

In particolare, secondo quanto emerso da @liborek3, Masahiro Mukai svolge il ruolo di regista della serie, Kenji Nagasaki è confermato nel ruolo di produttore esecutivo, Takashi Sawa è il nuovo compositore della struttura del montaggio e Hitomi Odashima è il nuovo responsabile delle animazioni.

Di sicuro le prime tre stagioni sono state un bel vedere per gli appassionati e, nonostante i cambiamenti nei ruoli, siamo fiduciosi in un buon prodotto anche per la serie di ottobre poichè traspone uno dei momenti più oscuri ed epocali della serie ideata da Kohei Horikoshi.

Non solo staff, ma anche nuove aggiunte nel cast.

Dopo aver appreso, sempre nel nostro precedente articolo che il Sir. Nighteye sarà interpretato da Shinichiro Miki, apprendiamo, in più, che Bubble Girl sarà doppiata da Rie Murakawa. Possiamo guardare di seguito il design animato del personaggio:

Riproponiamo anche la nuova key visual della quarta stagione con Deku, Mirio, Sir. Nighteye, Overhaul e Eri:

La serie, esattamente come per le prime tre, è prodotta da Studio Bones e riprenderà gli eventi della terza conclusasi a settembre 2018. Vi aggiorneremo non appena apprenderemo se anche per le prossime avventure Dynit deterrà i diritti per la trasmissione gratuita, legale e con sottotitoli in italiano attraverso la piattaforma VVVVID.

MY HERO ACADEMIA è un manga scritto e disegnato da Kohei Horikoshi dal 7 luglio 2014. Attualmente sono stati pubblicati 232 capitoli settimanali e i primi 224 sono stati raccolti in 23 volumi. In Giappone è edito da Weekly Shonen Jump (Shueisha). In Italia i diritti del manga sono stati acquistati da Edizioni Star Comics con 19 volumi disponibili.

Il manga ha sperimentato la trasposizione di tre serie animate con 63 episodi totali trasmessi. In Italia è possibile guardarle gratuitamente, legalmente, e con sottotitoli in Italiano sulla piattaforma streaming VVVVID (Dynit). E’ stata annunciata la quarta stagioneche partirà ad ottobre dal 2019. Dal 17 settembre 2018 al 7 gennaio 2019 Mediaset, attraverso Italia 2, ha trasmesso le prime serie animate in chiaro e doppiaggio in italiano.

Il primo lungometraggio, “My Hero Academia – The Movie: Two Heroes“, è uscito in Giappone il 3 agosto 2018 e vanta la collaborazione attiva di Kohei Horikoshi stesso e il 23 e 24 marzo del 2019 è stato proiettato in Italia sotto l’etichetta di Dynit. E’ in lavorazione un lungometraggio live action con la collaborazione congiunta di Shueisha e di Legendary (studio statunitense) e del secondo film animato.

In un mondo in cui essere supereroi è la normalità, nascere senza particolari poteri equivale a una vera e propria disgrazia! Izuku Midoriya dovrà mettercela tutta per ottenere un superpotere, e nonostante l’impresa sembri impossibile qualcuno finirà per notare le sue capacità…
Tutto è cominciato con la notizia della nascita di un “bambino luminoso”, e da quel momento la Terra si è popolata di “Heroes”, comportando un riassetto globale di ogni aspetto della vita… Come sarà la scuola in un mondo del genere?!

COMMENTA IL POST