Jeremy Miller, che ha interpretato Ben Seaver nella serie, ha rivelato infatti a US Weekly che è in corso un revival che onorerà il defunto Alan Thicke, il capofamiglia nello show.

‘Siamo ancora in trattative in questo momento. Stiamo effettivamente pianificando le storie e facendo un brainstorming”, ha detto Miller la settimana scorsa durante una mostra.

Miller, 42 anni, ha detto di essere in ‘costante contatto’ con i co-protagonisti di Growing Pains (il titolo originale), Kirk Cameron e Tracey Gold, che hanno interpretato i suoi fratelli Mike e Carol sullo schermo.

‘(Noi) stiamo cercando di creare una trama che sia rispettosa di Alan (Thicke) e del cast, della storia e di tutto’, ha detto Miller, ‘Quindi è impegnativo, lo è… Una volta messo insieme un buon punto di partenza, inizieremo a parlare con le case di produzione”.

La serie originale ha seguito la vita della famiglia Seaver, guidata dal dott. Jason Seaver, uno psichiatra che lavorava in uno studio a casa, e Maggie (Joanna Kerns), una giornalista televisiva.

Lo spettacolo è diventato anche un trampolino di lancio per alcune giovani stelle, tra cui Leonardo DiCaprio, che ha interpretato un adolescente senzatetto di nome Luke Brower, che i Seavers hanno accolto, e Ashley Johnson, la più giovane figlia di Seaver, Chrissy.

Non è noto se il creatore originale della serie, Neal Marlens, sarà coinvolto in questa nuova serie revival o no.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui