ATTENZIONE: L’articolo contiene SPOILER.

All’interno del numero di giugno 2019 di Animedia l’attuale regista della serie animata di One Piece, Tatsuya Nagamine, ha tenuto un’intervista per promuovere il debutto, previsto per il 7 luglio, dell’arco narrativo di Wano Country ovviamente nell’anime.

Tatsuya Nagamine ha occupato la sedia, di recente, alla regia di Dragon Ball Super: Broly e adesso il suo ruolo si rivolge a One Piece. All’interno dell’intervista speciale, tra gli altri spunti di argomentazione, il regista giapponese ha parlato di cosa aspettarsi di bello da Wano rivelando anche delle anticipazioni che potrebbero non far piacere a chi non legge il manga

Ecco a voi le parole del regista riportate dall’utente di Twitter @YonkouProd:

Rufy contro Kaido è di sicuro il momento che i fan dovrebbero attendere di più in merito alle scene d’azione. Poichè si tratta della conclusione del primo atto dell’arco, abbiamo adattato questa scena con entusiasmo per esaltare gli appassionati cosicche comprendano questo momento di grande tensione. In più non dimentichiamoci di Big Mom che sta ancora cercando Rufy, pertanto la battaglia tra i Quattro Imperatori si infuocherà e lo stesso accadrà allo spirito conquistatore di Rufy quando combatterà con Kaido. In questo momento i componenti della ciurma di Cappello di Paglia sono separati, ma si riuniranno molto presto. La verità dietro Kinemon sarà svelata, i nostri pirati se la vedranno con Kaido e il preludio che si è verificato da quando siamo entrati nel Nuovo Mondo comincerà a materializzarsi. Infine posso affermare che questo arco è per ora quello che segnerà di più per l’universo intero di One Piece“.

Ricordiamo che Wano avrà inizio il 7 luglio in Giappone. Di seguito riproponiamo il trailer:

ONE PIECE è un manga scritto e disegnato da Eiichiro Oda all’interno della rivista di Weekly Shonen Jump (Shueisha) dal 1997. Attualmente giunta a 945 capitoli, in Giappone il manga ha collezionato ben 92 volumetti.

In Italia il manga è edito da Edizioni Star Comics e ad oggi sono disponibili i primi 89 volumi.

La serie animata omonima che sta trasponendo l’arco narrativo del Reverie ha raggiunto gli 890 episodi ed è trasmessa ogni domenica. In Italia, licenziata da Mediaset, la serie animata è ferma all’episodio 578.

Hollywood sta producendo una serie televisiva live action con attori reali in carne ed ossa.

One Piece nel 2019 festeggia il 20° anniversario dalla prima messa in onda dell’anime e, in occasione, il 9 agosto 2019 sarà pubblicato nei cinema giapponesi il lungometraggio One Piece: Stampede. Cliccate qui per rivedere il recente trailer e qui l’ultima key visual da parte di Eiichiro Oda.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui