Toy Story 4 chiuderà un grande ciclo ma, a detta del produttore Jonas Rivera, questo non significa che ulteriori film sono esclusi in futuro.

“Anche di Toy Story 2 pensavamo fosse l’ultimo!” rivela Rivera durante una conferenza stampa agli Hollywood Studios nel Walt Disney World Resort “L’abbiamo realizzato pensando fosse la fine della storia, che fosse giusto chiudere con Woody come protagonista, ci sentiamo soddisfatti di come il percorso si sia chiuso. Al tempo stesso, però, c’è un futuro implicito che potrebbe essere esplorato, quindi mai dire mai…noi, ovviamente, ci sentiamo soddisfatti di quanto abbiamo fatto”. La storia quindi è conclusa, ma questo non significa che non potrebbe aprirsi un altro ciclo…

Woody è sempre stato fiducioso riguardo al suo posto nel mondo e che la sua priorità è prendersi cura del suo ragazzo, che si tratti di Andy o di Bonnie. Ma quando Bonnie aggiunge un nuovo giocattolo chiamato “Forky” nella sua stanza, un’avventura insieme a vecchi e nuovi amici mostrerà a Woody quanto può essere grande il mondo per un giocattolo. Diretto da Josh Cooley e prodotto da Jonas Rivera (Inside Out, Up) e Mark Nielsen (produttore associato di Inside Out), Toy Story 4 di Disney • Pixar arriverà nei cinema il ​​26 giugno 2019.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui