Il progetto di una serie live-action su Swamp Thing è iniziato, sin da subito, sotto una cattiva stella e forse, l’improvvisa riduzione degli episodi della prima stagione decisa poco tempo prima della messa in onda, poteva già far intuire il futuro della serie: stando a quanto riportato da più fonti infatti, a partire da GWW, DC Universe avrebbe già cancellato la serie. La decisione sarebbe stata presa per il parere negativo dei dirigenti WarnerMedia e AT & T su diverse caratteristiche (non specificate) della serie.

La cancellazione risulterà difficile da digerire per gli spettatori, considerando anche le recensioni positive per la premiere, che sembrava aver fatto partire la serie nel modo giusto.

Questa la sinossi della serie:

“Quando la ricercatrice del CDC Abby Arcane torna nella sua casa d’infanzia a Houma, in Louisiana, per indagare su un virus mortale emanato dalla palude, sviluppa un sorprendente legame con lo scienziato Alec Holland scoprendo presto come il luogo nasconda misteri terrificanti. Inspiegabili e raccapriccianti orrori emergono dalla torbida fanghiglia della palude, e  nessuno è più al sicuro”.

La programmazione per la prima stagione continuerà comunque, con DC Universe che trasmetterà i restanti episodi.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui