All’inizio di quest’anno, Disney ha acquisito la 21st Century Fox, riportando a casa i Fantastici Quattro e gli X-Men. Ci sono stati molti rumor sul loro utilizzo da parte dei Marvel Studios, ma un nuovo report indica che i Fantastici Quattro potrebbero apparire abbastanza presto sugli schermi. Secondo GWW, Marvel Studios ha fissato il 2020 per il debutto dei Fantastici Quattro. Secondo quanto riferito, il regista di Ant-Man and The Wasp Peyton Reed potrebbe dirigere il progetto, ambientato negli anni ’60 e che coinvolgerà sia il regno quantico che, potenzialmente, il personaggio di Black Knight.

La notizia della introduzione nel MCU di Black Knight attraverso il Quantum Realm era emersa lo scorso anno, anche se da allora non se ne è saputo più nulla.

Nel 2018, poi, Reed aveva detto che c’era un “film dei Fantastici 4 incredibilmente grande da realizzare”, anche se non c’erano state “trattative specifiche” in quel momento. Reed era stato precedentemente associato a un film dei Fantastici Quattro, anche se aveva lasciato il progetto a causa di differenze creative. Una volta Reed descrisse la trama del suo film dicendo che questo sarebbe stato ambientato negli anni ’60.

Il fatto che Reed abbia già descritto un film simile potrebbe gettare qualche dubbio su questa notizia ufficiosa. Inoltre, il presidente di Marvel Studios, Kevin Feige, aveva dichiarato all’inizio di quest’anno che lo studio ha una pianificazione di 5 anni rispetto alle uscite; il che getta molti dubbi sulla veridicità del rumor. Lo stesso Feige del resto aveva detto che stava già lavorando al suo piano quinquennale prima che venisse stabilita l’acquisizione, il che spiega perché gli X-Men potrebbero non apparire per “molto tempo” nel MCU. Non resta che attendere conferme.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui