Le biografie di famosi musicisti sono state a lungo popolari, ma il genere potrebbe avere trovato nuova linfa dopo Bohemian Rhapsody. Dopo il successo di Bohemian Rhapsody, infatti, la Paramount quest’anno ha lanciato Rocketman, un film biografico sul leggendario Elton John. Finora, il film ha visto dei buoni riscontri al botteghino, anche se è improbabile che si avvicinerà a quelli di Bohemian Rhapsody. Ora sembra che toccherà al britannico Bowie avere un film.

Se un film di Bowie ci sarà, c’è una persona che vorrà dirigere il progetto. Parlando in esclusiva con Screen Rant, il produttore di Rocketman Matthew Vaughn ha rivelato che il suo sogno è realizzare un giorno un film sul leggendario cantante di Ziggy Stardust. “Se mi fosse permesso di dirigere un film su David Bowie, sarebbe il mio sogno diventato realtà”, ha detto Vaughn, aggiungendo: “È Bowie, la sua musica non è seconda a nessuno. No, uguale a Elton”.

Come già annunciato, c’è effettivamente almeno un progetto su Bowie in corso, un film sui primi anni del cantante intitolato Stardust. Tuttavia, Vaughn è rimasto “sconvolto” dall’approccio non musicale che Stardust avrebbe. Il film sarebbe ambientato nel 1971, prima che Bowie fosse una superstar mondiale, ma, come Vaughn sottolinea, non includerebbe alcuna musica attuale del cantante: “Fare un film su Bowie senza la musica mi sembra una cosa stupida, ma forse sono solo un po’ cinico”.

In effetti, Vaughn non è l’unico che ha espresso trepidazione per un biopic su Bowie, tuttavia, molti fan sostengono che Bowie sia una figura troppo misteriosa e affascinante per appartenere a un biopic convenzionale realizzato semplicemente per nostalgia.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui