Walter White (Bryan Cranston) - Breaking Bad _ Season 5b _ Gallery - Photo Credit: Frank Ockenfels 3/AMC

Il nome della serie è Weld El-Ghalaba (“Il figlio dei poveri”) e dalla trama all’aspetto dei personaggi, ad alcune scene avrebbe fatto proprie molte caratteristiche della celebre serie TV.

La serie egiziana è stata lanciata di recente sul canale pan-arabo MBC in concomitanza con il mese di Ramadan, un periodo in cui molte famiglie trascorrono parecchio tempo di fronte al piccolo schermo in tutto il Medio Oriente.

Ma piuttosto che elogiare la recitazione di Ahmed El-Sakka – un nome importante nel panorama cinematografico egiziano, specialmente nei ruoli d’azione – il pubblico è stato invece pronto a sottolineare alcune somiglianze tra il suo personaggio e quello di Walter White. La trama di Weld El-Ghalaba vede protagonista un uomo egiziano che vive al confine della soglia di povertà e decide di guadagnarsi una vita tranquilla facendo due lavori: l’insegnante in una scuola pubblica durante il giorno ed il tassista la sera. Eppure, attraverso la sua lotta per sbarcare il lunario, si trova invischiato nel traffico di droga.

Vi suona familiare? Anche se la trama può sembrare già in qualche modo simile a quella scritta da Vince Gilligan, sono stati il poster dello show, l’aspetto dei personaggi e persino alcune delle scene ad essere state oggetto di indagine e discussione sui social media.

The Hollywood Reporter ha contattato Sony per un commento, ma per ora nessuna risposta.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui