La serie è stata presentata per la prima volta nel 2014 come l’ultima creazione di Mike Judge. Nelle ultime cinque stagioni, lo show ha raccontato il destino di Pied Piper, una società tecnologica fondata inizialmente da Richard Hendricks (Thomas Middleditch), un ragazzo afflitto dall’ansia, per sfruttare una tecnologia di compressione dati.

Gli sforzi dello show per tracciare i vari alti e bassi di Pied Piper e dei suoi guru avevano posto la serie in un percorso che in effetti sembrava significare che Silicon Valley volgeva alla conclusione, come ampiamente suggerito anche dal finale della stagione 5.

Come riportato da TVLine, HBO e gli showrunner Mike Judge e Alec Berg hanno deciso ora che la stagione 6 sarà l’ultima per Silicon Valley. La notizia arriva prima dell’inizio della produzione della sesta stagione stessa, che è stata posticipata di diversi mesi per gli impegni di Berg. In una dichiarazione congiunta, Judge e Berg hanno detto:

“Silicon Valley è stata per noi un punto culminante nella nostra carriera e nella vita. Ci mancherà disperatamente, ma abbiamo sempre lasciato che Pied Piper guidasse il viaggio, e la Stagione 6 sembra essere la conclusione giusta. Saremo per sempre in debito con il nostro cast, la squadra e i nostri incredibili partner di HBO”.

La stagione 6 di Silicon Valley sarà presentata in anteprima nel 2020 su HBO.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui