Spawn: Todd McFarlane minaccia di abbandonare il film

Secondo Todd McFarlane il reboot di Spawn di Blumhouse potrebbe essere in pericolo.

0

Nonostante le notizie secondo cui Jamie Foxx e Jeremy Renner sarebbero stati entrambi protagonisti del reboot e che McFarlane fosse in attesa di scrivere e dirigere l’adattamento del franchise, ora McFarlane stesso ha riferito a comicbook.com che la realizzazione del film non è progredita dal suo ultimo aggiornamento. Secondo lui, molteplici interpretazioni del personaggio stanno causando grossi disaccordi in termini di scripting.

“Come puoi immaginare, ognuno ha una versione leggermente diversa nella sua testa. Vai e cerchi di accontentare le persone senza cedere a quello che sto cercando di fare con la mia testa. Perché, se dovessi cambiarlo troppo, me ne andrei allora”.

Inoltre, il celebre illustratore ha spiegato la difficoltà di trovare degli studios per il reboot di Spawn, anche se la sua squadra fosse in grado di trovare un accordo sulla trama; per McFarlane è fondamentale che uno studio dia al suo film la campagna pubblicitaria che immagina. Altrimenti, l’orgoglio di McFarlane potrebbe portare a terminare il progetto molto presto.

telegra_promo_mangaforever_2

COMMENTA IL POST