Astorina, uscite Diabolik giugno 2019

0
Tre come di consueto gli appuntamenti del mese con le uscite in edicola delle avventure del Re del Terrore.

Il mese di giugno targato Astorina prende il via con l’arrivo nelle edicole nostrane dell’albo numero 6 dell’anno LVIII di Diabolik Inedito, “Il prezzo degli ostaggi”, firmato per soggetto da Gomboli e Pasini, sceneggiatura dallo stesso Pasini e da Finocchiaro, per i disegni da Facciolo con elaborazione digitale di Storer e per la copertina da Buffagni. Un giro di tangenti ha portato nel caveau della Banca Centrale di Clerville un bottino favoloso e Diabolik lo sa. Quello che non sa, però, è che una banda di rapinatori senza scrupoli è un passo avanti a lui. In edicola dal primo giugno, l’albo conta 120 pagine.

Il secondo appuntamento del mese, lunedì 10 giugno, è quello con Diabolik Ristampa, che restituisce al grande pubblico un albo dell’anno di pubblicazione XLIV, precisamente il 696 della numerazione ufficiale, “Una vita in gioco”. Diabolik è un freddo calcolatore e non sopporta gli imprevisti. La contessa Lavinia Hamdler ama rischiare al buio, puntare sulla fortuna, giocare d’azzardo. Quando il destino porta le vite dei due a incrociarsi, le sorprese non possono mancare. L’albo, di 120 pagine, ha soggetto di Concina e Faraci, sceneggiatura di Martinelli, disegni di Facciolo e copertina degli Zaniboni.

Giovedì 20 giugno appuntamento infine con Diabolik Swiisss, “Il morto che uccide”, con testi delle sorelle Giussani e disegni di Zaniboni e Fiumali. Di certo Diabolik non prevedeva di restare coinvolto in una rapina; men che meno si aspettava di essere smascherato e catturato dai rapinatori. Soprattutto, non si aspettava l’accordo che gli propongono per riguadagnarsi la libertà. L’albo, il numero 301 della numerazione ufficiale, è relativo all’anno XIV di pubblicazione e conta 116 pagine.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui