Mortal Kombat: il nuovo film sarà prodotto da James Wan

Il film vede James Wan come produttore per New Line Cinema.

0

La conferma del progetto è arrivata martedì da Steven Marshall, premier dello stato del South Australia, David Pisoni, ministro per l’innovazione del South Australia, e dall’ex dirigente di Village Roadshow Greg Basser (“Passengers”), che sarà qui consulente di produzione.

La sceneggiatura è di Greg Russo e il film sarà diretto dall’apprezzato Simon McQuoid, che debutta qui come regista.

Anche Todd Garner sarà produttore, con Larry Kasanoff (Mortal Kombat, True Lies), E. Bennett Walsh (Men in Black: International, The Amazing Spider-Man 2), Michael Clear (The Nun) e Sean Robins come produttori esecutivi.

Si prevede che il set sarà presso gli Adelaide Studios, con l’utilizzo di squadre australiane e altri benefit per l’economia della zona, anche grazie agli incentivi federali e statali.

“Il governo federale australiano prevede consistenti incentivi che incoraggiano la produzione cinematografica e televisiva, e certamente questo è stato un fattore importante nella pianificazione di ‘Mortal Kombat’ al fine di produrlo in Australia”, ha confermato la Screen Australia.

“‘Mortal Kombat’ sarà la più grande produzione cinematografica nella storia del South Australia e sottolinea il nostro impegnarci con le principali case di produzione mondiali”, ha dichiarato Marshall.

Wan ha dichiarato: “Sono davvero felice ed entusiasta di portare un altro film in Australia con “Mortal Kombat”, specialmente dopo aver avuto una così bella esperienza con le riprese di ‘Aquaman'”.

telegra_promo_mangaforever_2

COMMENTA IL POST