Bond 25: sospese le riprese

La produzione del nuovo capitolo della saga di James Bond sembra non essere partita col piede giusto.

0

Le riprese del nuovo capitolo della saga del nuovo film di 007 sembrano essere iniziate sotto una cattiva stella: stando a quanto riportato dal The Sun, Daniel Craig si sarebbe fatto male alla caviglia durante una scena di corsa in uno degli ultimi giorni di riprese in Giamaica. L’attore sarebbe subito volato verso gli Stati Uniti per sottoporsi a degli accertamenti, annullando dunque lo spostamento dell’intero set verso i Pinewood Studios di Londra. Un ulteriore ritardo dunque per Bond 25 che, come si vociferava precedentemente, avrebbe anche dei problemi di sceneggiatura.

Nel cast, oltre a Daniel Craig nel ruolo di James Bond (con molta probabilità per l’ultima volta) vediamo volti già noti nel franchise come Ralph Fiennes, Rory Kinnear, Ben Whishaw, Naomie Harris, Lea Seydoux e Jeffrey Wright.

Tra le novità Lashana Lynch (Captain Marvel), Billy Magnussen (Game Night – Chi muore stasera?), Ana De Armas (Blade Runner 2049), David Dencik, Dali Benssalah e Rami Malek, attore Premio Oscar con Bohemian Rhapsody che, con molta probabilità, ricoprirà il ruolo di villain del film.

Questa la sinossi attualmente diffusa:

James Bond ha lasciato la sua attività e vive  una vita tranquilla in Giamaica. La sua pace, però, dura poco quando il suo vecchio amico della CIA Felix Leiter gli chiede aiuto. La missione, il salvataggio di uno scienziato rapito, si rivela molto più insidiosa del previsto, portando Bond sulle tracce di un misterioso criminale armato di una nuova e  pericolosa  tecnologia.

L’uscita del film è prevista per l’8 aprile 2020.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui