Pokemon Detective Pikachu: Ryan Reynolds parla del futuro del franchise ed eventuali spin-off

Il film con Ryan Reynolds sarà il primo live action di uno dei franchise più longevo e famoso al mondo.

0

Pokemon Detective Pikachu è pronto a sbarcare in tutte le sale italiane (QUI PER LA NOSTRA RECENSIONE) e, in attesa di capire quale sarà la reazione del pubblico al primo film live-action di uno dei franchise più longevi e amati al mondo, gli attori e il regista del film hanno voluto spiegare alcune scelte effettuate nella pellicola, descrivendo la nuova regione introdotta e il futuro di una saga che, con molta probabilità, comprenderà più film.

“Sono davvero nervoso in attesa dell’arrivo nelle sale, voglio solo che le persone si divertano e che i fan più accaniti diano la loro benedizione ad un progetto a cui abbiamo lavorato duramente” le parole del regista Rob Letterman a Comicbook “Abbiamo lavorato a stretto contatto con The Pokemon Company e gli autori originali, c’è stata molta attenzione e rispetto per il materiale originale nel film. La storia è diversa, c’è una nuova regione ma questa pellicola si inserisce pienamente nel mondo Pokemon e volevamo che questo fosse rappresentato nel modo giusto”.

Ryan Reynolds (voce di Pikachu) ha inoltre parlato del futuro della saga cinematografica, che con Pokemon Detective Pikachu sembra aver iniziato un vero e proprio ciclo: “Un universo del genere potrebbe andare in qualunque direzione, sono sorpreso non sia stato sviluppato prima. C’è talmente tanto materiale che può prendere qualsiasi piega, anche magari senza la presenza di Pikachu” le parole dell’attore a Comicbook.

Il mondo dei Pokémon prende vita! La prima avventura Pokémon live-action, “POKÉMON Detective Pikachu”, nella sua versione originale vede Ryan Reynolds dare la voce a Pikachu, il volto iconico del fenomeno globale Pokémon, uno dei marchi di intrattenimento multigenerazionale più popolari al mondo ed il franchise multimediale di maggior successo di tutti i tempi. I fan di tutto il mondo potranno vedere Pikachu sul grande schermo come mai visto prima, nel ruolo del Detective Pikachu, un Pokémon come nessun altro. Il film mostra anche una vasta gamma di amati personaggi Pokémon, ognuno con le sue abilità e personalità singolari ed uniche.
La storia inizia quando il geniale detective privato Harry Goodman scompare misteriosamente, costringendo il figlio di 21 anni Tim a scoprire cosa sia successo. Ad aiutarlo nelle indagini l’ex compagno Pokémon di Harry, il Detective Pikachu: un adorabile, esilarante e saggio super-investigatore che sorprende tutti, persino se stesso. Avendo scoperto che i due sono equipaggiati per comunicare tra loro in modo singolare, dato che Tim è l’unico essere umano in grado di parlare con Pikachu, uniscono le loro forze in un’avventura elettrizzante per svelare l’intricato mistero. Si trovano così ad inseguire gli indizi lungo le strade illuminate al neon di Ryme City, una moderna e disordinata metropoli dove umani e Pokémon vivono fianco a fianco in un iperrealistico mondo live-action. Qui incontreranno una serie di Pokémon, scoprendo una trama sconvolgente che potrebbe distruggere la loro coesistenza pacifica con gli umani e minacciare l’universo stesso dei Pokémon.

Pokemon Detective Pikachu, diretto da Rob Letterman, vede nel cast Ryan Reynolds come voce di detective Pikachu, Justice Smith(Tim Goodman), Kathryn Newton ( Lucy Stevens) Ken Watanabe (detective Yoshida), Bill Nighy, Suki Waterhouse, Chris Geere, Rita Ora e Omar Chaparro. La distribuzione in tutto il mondo è stata affidata a Warner Bros. Pictures (che va dunque a sostituire Universal), mentre Toho rimane il distributore per il  Giappone. Il film è nelle sale italiane dal 9 maggio 2019.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui