Code Geass, previsti nuovi progetti per i prossimi 10 anni

Il film inedito Code Geass: Lelouch of the Re;surrection è uscito in Giappone lo scorso 9 Febbraio.

0

Ospite della fiera nordamericana Sakura-Con, il produttore Kojiro Taniguchi ha annunciato che il film Code Geass: Lelouch of the Re;surrection rappresenta soltanto la prima fase di un piano decennale che prevede nuovi contenuti per il popolare franchise.

In occasione dello stesso evento, il produttore Toshiro Fujiwara di Sunrise ha inoltre affermato che non è stato ancora deciso se la prossima fase sarà caratterizzata da manga, anime o altro ancora; il piano, a ogni modo, includerà vari format e media.

Code Geass: Lelouch of the Re;surrection è ambientato due anni dopo il piano Zero Requiem e costituisce il finale della saga lanciata nel 2006 da Sunrise con la serie tv Code Geass: Lelouch of the Rebellion, ideata e diretta dal regista Goro Taniguchi (Planetes, s.CRY.ed) su sceneggiatura del co-creatore Ichiro Okouchi (Berserk L’Età dell’Oro I, Brave Story).

Una seconda serie tv, Code Geass: Lelouch of the Rebellion R2, ha esordito nel 2008 portando il numero di episodi complessivi a quota 50.

Tra il 2012 e il 2016 ha visto la luce uno spin-off in 5 episodi intitolato Code Geass – Akito the Exiled, mentre tra il 2017 e il 2018 sono stati prodotti tre film riassuntivi delle due serie tv cui Code Geass: Lelouch of the Re;surrection si ricollega.

In Italia le due serie tv e gli OVA sono stati pubblicati da Dynit. Planet Manga, invece, ha dato alle stampe diverse serie a fumetti legate alla saga animata.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui