The Walkind Dead: primi dettagli sulla nuova serie spin-off

AMC guarda a The Walking Dead come uno dei capisaldi del suo futuro; il CEO della rete ritiene, infatti, che lo sfruttamento di The Walking Dead sia appena agli inizi.

0

Il CEO di AMC Josh Sapan ha fatto notare che il franchise di The Walking Dead è ancora nelle prime fasi della sua vita, anche se sono passati quasi 10 anni dal suo lancio: “A distanza di nove anni, crediamo che stiamo appena iniziando a sfruttare appieno il suo potenziale economico e stiamo estendendo il franchise come farebbe ogni società di media”.

 

Parte di questo piano per il futuro è una nuova serie spin-off che verrà lanciata nel 2020. Questa nuova serie, sviluppata da Matt Negrete, vede protagoniste due giovani donne cresciute nel mondo di The Walking Dead. L’obiettivo è avere nuovi show come questo, che potenzialmente portino, come i film su Rick Grimes, nuove generazioni di fan.

“Con il focus puntato sulla prossima generazione di sopravvissuti guidati da due giovani protagoniste femminili, pensiamo che questa terza serie sarà un modo perfetto per far avanzare la narrazione di questo universo multi-generazionalmente, in modi nuovi e inaspettati”, ha aggiunto Sapan.

Con molti dei suoi personaggi principali scomparsi e gli spettatori che sembrano abbandonare la serie, è difficile credere che The Walking Dead abbia una vita ancora molto lunga, ma è ovvio che AMC voglia provare a guadagnarci il più possibile.

telegra_promo_mangaforever_2

COMMENTA IL POST