The Twilight Zone: il revival rinnovato per una seconda stagione

La serie di CBS All Access è il remake di Ai confini della realtà.

0

CBS All Access vuole restare ancora un po’ nella Twilight Zone. Il servizio streaming di CBS ha infatti rinnovato per una seconda stagione il revival del classico sci-fi Ai confini della realtà ad opera di Jordan Peele (Scappa – Get Out, Noi – Us), che ne è anche il narratore. Il rinnovo arriva a un mese dall’inizio della programmazione negli Usa, il 1 aprile, mentre in Italia la serie non ha ancora un casa. Un numero di episodi per la stagione 2 non è ancora stato annunciato.

“Il rifacimento di Jordan Peele e Simon Kinberg del classico The Twilight Zone è stato un ottimo inizio a CBS All Access, con il più alto numero di visualizzazioni per una premiere con il primo episodio” ha dichiarato Julie McNamara, executive vice president dei contenuti originali del servizio. “Jordan, Simon, il team creativo e il cast hanno fatto un lavoro fenomenale nel trasporre l’eredità del racconto socialmente rilevante per il pubblico di oggi. Sono dei grandi storyteller e non vediamo l’ora di portare gli spettatori nella stagione 2”.

Il revival di The Twilight Zone è descritto come una rivisitazione moderna del classico sci-fi degli anni ’60, e nel cast ha visto finora la partecipazione di nomi come Kumail Nanjiani (Silicon Valley), Adam Scott (Parks and Recreation), Steven Yeun (The Walking Dead) e John Cho (The Exorcist). Ancora una volta Jordan Peele ha dato una visione tutta sua del significato di horror/thriller, come già fatto al cinema due volte.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui