Il 12 maggio segna il ritorno di uno dei più grandi autori di Shonen Jump, Masashi Kishimoto.

Il 12 maggio, attraverso il numero 24 di Weekly Shonen Jump, Shueisha pubblicherà il primissimo capitolo dell’atteso nuovo manga settimanale di Masashi Kishimoto, Samurai 8: Hachimaruden. L’opera è una storia inedita dal creatore di Naruto e i disegni sono a cura di Akira Okubo, ex assistente per il maestro nel corso della serializzazione di Naruto e nella realizzazione del lungometraggio Boruto: Naruto The Movie.

L’opera, ricordiamo, debutterà il 12 maggio, ma per riscaldare i motori Shueisha pubblicherà un’anteprima da quattro pagine del primo capitolo del manga il 27 aprile nel numero doppio 22 e 23 di Shonen Jump.

In tale anteprima, le cui tavole sono emerse online nel corso degli ultimi giorni, è presente anche una pagina a colori realizzata, come menzionato, da Akira Okubo.

Il titolo dell’articolo in questione è particolarmente calzante poichè, nella pagina a colori, colui che dà inizio alla nuova serie non è proprio il protagonista, ma è Naruto Uzumaki che attraverso la tipica tecnica del richiamo (che fa parte delle corde dell’attuale Settimo Hokage) evoca proprio il protagonista di Samurai 8, Hachimaru. Questa tavola a colori è simbolica poichè il ritorno del padre di Naruto su Shonen Jump con un nuovo protagonista e con una nuova storia non può che iniziare con un passaggio del testimone, come una benedizione che il futuro possa essere ancora più roseo degli ultimi 20 anni.

Potete guardare di seguito la tavola a colori con Naruto Uzumaki intento ad evocare la nuova serie:

Ricordiamo che il capitolo numero 1 del nuovo manga di Masashi Kishimoto sarà composto da ben 72 pagine totali tra cui una a colori. Ogni nuovo capitolo sarà pubblicato settimanalmente fino a stabilizzarsi in una media di 19-20 tavole totali circa.

Ecco a voi la breve trama:

Un ragazzo aveva espresso un desiderio ad una meteora. In attesa di mangiare cibo e bere acqua potabile, sperando di non essere allergico a nulla, sperando di non aver paura di punture, di camminare senza stampelle e di, un giorno, riuscire a viaggiare per l’universo, alla fine ha semplicemente chiesto un solo desiderio: diventare un samurai“.

Samurai 8 è un manga di genere fantascientifico con forti componenti che riflettono il decoro e le tradizioni strettamente giapponesi.

Adoro le cose in stile giapponese: mi esalto per la cultura e per le decorazioni. E mi piace anche il genere fantascientifico. Sono troppo emozionato per la creazione di questo scenario. Poichè mi piacciono entrambe le cose, ho deciso di unire i due contesti per realizzare questo lavoro. Lavorerò duramente per renderlo ancora più interessante di Naruto!!

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui