Goku GT è il nuovo componente aggiuntivo del Season Pass numero 2 di Dragon Ball FighterZ.

Bandai Namco Entertainment ha rivelato che Goku da Dragon Ball GT arriverà tramite DLC a pagamento come nuovo personaggio giocabile nel roster di Dragon Ball FighterZ a partire dal 9 maggio 2019 e, per completare l’annuncio definitivo, ha anche condiviso attraverso i portali social un trailer sul personaggio che potete guardare di seguito:

Precedentemente annunciato mediante le riviste di Shonen Jump e V-Jump, ricordiamo, il piccolo Goku, tra le altre tecniche, potrà lanciare una Super Kamehameha e in base a delle condizioni si evolverà in Super Saiyan: nel caso in cui uno o tutti gli alleati siano fuori gioco Goku si evolverà in Super Saiyan 3, altrimenti dovrà accontentarsi del primo livello.

Ma non è finita qui. La tecnica conclusiva del Saiyan, se uno o due degli alleati sono fuori combattimento, gli permetterà di lanciare l’esplosione del Dragon Fist e, in un impeto, si trasformerà in Super Saiyan di 4° livello. Tuttavia, una volta conclusa le tecniche che abbiamo citato, Goku tornerà al suo stato originale.

Il personaggio si unirà alla mischia del videogioco picchiaduro come parte della seconda ondata di DLC a pagamento che prevede ben sei personaggi. I primi due sono stati Jiren e Videl (qui la nostra recensione), in seguito arriveranno Gogeta e Broly da Dragon Ball Super: Broly e ancora un altro la cui identità è attualmente ignota.

Goku da Dragon Ball GT sarà disponibile gratuitamente per chi ha acquistato il Season Pass.

Ricordiamo che il primo Season Pass ha introdotto ben otto personaggi al roster di Dragon Ball FighterZ: Broly, Bardock, Vegeth Super Saiyan Blue, la fusione di Zamasu, Goku e Vegeta base, Androide Numero 17 e Cooler.

I personaggi giocabili disponibili sono i seguenti: Goku, Vegeta, Gohan, Trunks del Futuro, Crilin, Piccolo, Androide numero 16, Androide numero 18, Freezer, Cell, Majin Bu, Goku Super Saiyan Blue, Vegeta Super Saiyan Blue, Yamcha, Tenshinhan, Nappa, il Capitano Ginyu, Gotenks Super Saiyan 3, Kid Bu, Gohan Supremo, Beerus, Hit, Black Goku Super Saiyan Rosé, Androide Numero 21, Broly, Bardack, Vegito Super Saiyan Blue, Merged Zamasu, Goku e Vegeta (Saga dei Saiyan), Androide Numero 17, Cooler, Jiren, Videl e Gokt GT.

DRAGON BALL FighterZ, sviluppato da Arc System Works (Dragon Ball Z: Extreme Butōden, Guilty GearBlazBlueDragon Ball Z: Supersonic Warriors), uno dei più famosi sviluppatori di picchiaduro 2D, assicura tutta l’azione delle visuali classiche dei fighting game 2D con personaggi modellati in 3D.

DRAGON BALL FighterZ è disponibile in Italia su Xbox One, PlayStation 4, PC e Nintendo Switch.

Fonte: ANN

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui