Oltre ai classici Disney e Star Wars, Disney+ presenterà anche nuove serie TV, proprio come WandaVision.

Lo show sarà incentrato su Wanda Maximoff e la sua relazione con Visione. Probabilmente per non voler rovinare gli eventi di Avengers: Endgame, ora al cinema, la Disney ha mantenuto al minimo i dettagli sul nuovo progetto, sebbene l’attrice Elizabeth Olsen si sia lasciata scappare qualche informazione sulla serie che la vedrà protagonista:

Alla domanda su quando sarebbe iniziata la produzione della serie, Olsen ha detto: “Autunno, Paul [Bettany] ed io siamo davvero entusiasti: hanno un grande gruppo di scrittori”.

Una conferenza stampa sul nuovo servizio di streaming si è tenuta all’inizio di questo mese, dandoci i primi dettagli sull’interfaccia di Disney+ e nuove immagini dei vari programmi che saranno disponibili esclusivamente attraverso la piattaforma. Sappiamo poi che Disney+ sarà lanciato il 12 novembre, ma WandaVision non ha ancora una data della premiere o della stagione, ma sembra difficile che potremo vederla prima del 2020.

“Penso che saranno un totale di sei ore”, ha ammesso Olsen riguardo alla durata della prima stagione. “Non so quali siano [le lunghezze dell’episodio]”.

Oltre a WandaVision, i fan attendono con ansia anche la serie basata su Loki e un’altra su Winter Soldier e Falcon.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui