La serie manga successore di Naruto è edita in Italia da Planet Manga.

Sebbene pubblicato su Weekly Shonen Jump, la serie manga sequel ufficiale di Naruto, Boruto: Naruto Next Generations, dal 2016 vanta una serializzazione mensile, pertanto gli appassionati legati al franchise ideato in origine da Masashi Kishimoto sono costretti ad attendere ogni mese per poter scoprire le prossime gesta della nuova generazione che attualmente è nel cuore dell’arco narrativo di Kawaki con nuove storie, personaggi ed intrecci.

Tuttavia, purtroppo, la consuetudine è costretta presto ad infrangersi, ma solo per stavolta, poichè nel numero 22 di Weekly Shonen Jump è stato pubblicato il capitolo di aprile del manga, ovvero il 34°. Alla conclusione del capitolo apprendiamo che maggio Shonen Jump non ospiterà nessun aggiornamento per il manga, pertanto il capitolo 35 arriverà il 10 giugno 2019.

Sette settimane separeranno i fan dal prossimo capitolo dell’opera di Ikemoto, Kodachi con la supervisione di Masashi Kishimoto.

Ricordiamo che proprio Masashi Kishimoto tornerà con un nuovo manga su Shonen Jump il 12 maggio. All’interno del numero 24, difatti, il maestro, accompagnato dai disegni di Akira Okubo, presenterà il suo nuovo Samurai 8: Hachimaruden.

Boruto: Naruto Next Generations è un manga disegnato da Mikie Ikemoto (assistente di Kishimoto durante la serializzazione di NARUTO) e scritto da Ukyo Kodachi (assistente di Kishimoto durante la realizzazione della sceneggiatura del film di “Boruto: Naruto the Movie”) con la supervisione di Masashi Kishimoto il quale si occupa anche di essere l’editor. L’opera si pone come seguito al manga “NARUTO”. Attualmente sono stati pubblicati 34 capitoli, e i primi 31 sono raccolti in 7 volumi.

In Giappone sono stati pubblicati cinque romanzi di Boruto i quali ispirano l’arco iniziale dell’anime di Boruto: Naruto Next Generations sino a che non ha raggiunto gli eventi di Boruto: Naruto the Movie.

In Italia il manga è edito da Planet Manga con 6 volumi disponibili.

La serie animata di Boruto: Naruto Next Generations, prodotta da Studio Pierrot e trasmessa ogni giovedì su TV Tokyo, ha raggiunto i 103 episodi.

Naruto, invece, è stato realizzato da Masashi Kishimoto dal 1999 al 2014 all’interno della rivista Weekly Shonen Jump (Shueisha). Con 700 capitoli pubblicati e 72 volumi totali, l’opera è interamente disponibile in Italia sotto l’etichetta di Planet Manga. La due serie animate che hanno trasposto il manga, ovvero Naruto e Naruto Shippuden, inglobano in totale ben 720 episodi e l’ultimo è stato trasmesso il 23 marzo 2017. In Italia Naruto è stato trasmesso interamente, mentre la serie “Shippuden” conta, per ora, 348 episodi.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui