Scopriamo aggiornamenti sul futuro della serie animata conclusasi a marzo del 2018.

La serie animata di Dragon Ball Super si è conclusa ormai da poco più di anno e un suo sequel si sta rivelando una telenovela davvero molto longeva e che non riesce a trovare un fine.

Seguito da rumor su rumor, a prendere la parola sul prosieguo dell’anime ci pensa uno dei responsabili della produzione di Dragon Ball Super: Broly, progetto di grande successo ideato da Akira Toriyama che ha amplificato ancor di più la certezza di un futuro per il franchise, Norihiro Hayashida.

Il responsabile si è recato presso l’edizione del 2019 dell’International Beijing Film Festival per promuovere il progetto che in Italia è stato curato da Koch Media e Anime Factory, e quando gli è stato inevitabilmente di parlare a proposito di un possibile ritorno del franchise sul fronte serie tv ecco come ha risposto Hayashida, secondo quanto riportato da @GovetaXV:

Per ora nulla è stato stabilito. Toei Animation non ha ancora nulla in mano, neanche una bozza e quando potrebbe eventualmente ricominciare. Esattamente come tutti, anche noi siamo impazienti di avere aggiornamenti, ma non vi è nulla a cui possiamo rispondere ora“.

Tali parole dovrebbero mettere a tacere i rumor degli ultimi mesi e lasciare che il tempo faccia il suo corso fino a che qualcosa di davvero concreto accada.

Per il momento, d’altro canto, gli appassionati non sono a mani vuote poichè Toyotaro e Akira Toriyama stanno lavorando al nuovo arco narrativo nel manga di Dragon Ball Super. Il Prigioniero della Pattuglia Galattica sta regalando davvero tante sorprese e riportando sul tavolo quelle componenti del vintage Dragon Ball che da tempo mancavano. In Italia potete leggere gli ultimi capitoli del manga ufficialmente e legalmente su MANGA Plus e, con i primi 6 volumi disponibili per l’acquisto, grazie a Edizioni Star Comics.

Dragon Ball Super è una serie animata giapponese, prodotta da Toei Animation, trasmessa in Giappone su Fuji Television la quale si pone come seguito alla sconfitta di Majin Bu. La serie si è conclusa con l’episodio numero 131 (Una conclusione miracolosa! Addio Goku, fino al giorno in cui ci rivedremo di nuovo!). La programmazione italiana dell’anime si è arrestata all’episodio 76.

Il sequel diretto della serie anime è il 20° film animato del franchise, Dragon Ball Super: Broly uscito il 28 febbraio con Koch Media Italia e Anime Factory.

La versione manga è realizzata a cadenza mensile, ideata e sceneggiato da Akira Toriyama e disegnata da Toyotaro. Il manga è serializzato su V-Jump (Shueisha) dal 20 giugno 2015 ed è attualmente giunto al capitolo 46, con i primi 40 scritti raccolti in 8 volumi. Il manga sta in questo momento affrontando l’arco narrativo Universal Survival (Torneo del Potere).

L’edizione italiana del manga è affidata a Star Comics con i primi 6 volumi già disponibili per l’acquisto.Il 7° sarà disponibile dal 24 aprile 2019.

Fonte: CB

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui