Giappone: il protagonista di un anime deve andare in bagno lo chiede una mamma

Pubblicato il 17 Aprile 2019 alle 21:00

Un anime che non mostra il protagonista che va in bagno sta creando forti disagi ad una mamma in questi giorni.

A prima vista potrebbe sembrare che gli anime possano esprimere qualunque contenuto a prescindere dal fatto che poi i genitori giapponesi si scandalizzino e protestino per questo fatto. Ma non è sempre così. Tra gli anime di maggior successo in questo periodo in Giappone c’è Shinkalion, una serie in cui i treni proiettili Shinkansen si trasformano in robot giganti, tra un sacco di raggi laser ed esplosioni, ma comunque senza spargimenti di sangue. Ma una mamma si è detta preoccupata riguardo alla serie, non per quello che mostra, ma per quello che non mostra.

“Alla produzione di Shinkalion:

Il mio bambino di quattro anni è un grande fan del [personaggio] Tsuranuki. Di recente, quando dobbiamo uscire di casa, si rifiuta di andare in bagno prima di partire, dicendo “Tsuranuki non va in bagno prima di pilotare Shinkalion, quindi non andrò nemmeno io in bagno”.

Sarebbe possibile, in ogni modo, mostrare Tsuranuki che va in bagno? Questa è la mia umile richiesta'”.

Il tono estremamente rispettoso del tweet, unito al fatto che nel suo profilo Twitter la mamma stessa si dichiara una otaku, suggerisce che non ce l’ha con lo staff dell’anime, ma i ragazzini con troppa fiducia nelle loro vesciche che poi finiscono per fare pipì nei pantaloni sono un problema legittimo per i genitori. Fortunatamente, la mamma otaku è stata in grado di incanalare l’ammirazione verso Tsuranuki da parte del figlio in una direzione positiva:

“Ho detto a mio figlio che “Tsuranuki va in bagno prima di partire per le sue missioni. È per questo che non lo vedi mai andare in preda al panico e dover correre al bagno durante l’azione, e perché è così bello mentre combatte”, e, dopo averci pensato su, ha finalmente accettato questa spiegazione.”

Vedremo se nella serie verrà effetivamente inserita questa scena così da convincere totalmente il bimbo ed accontentare la madre.

TAGS

Articoli Correlati

Con la conclusione di Hawkeye il 22 dicembre si è chiuso un 2021 ricchissimo di proposte del Marvel Cinematic Universe, in cui...

04/01/2022 •

13:32

L’attuale vice presidente esecutivo e direttore creativo della Marvel, tornerà a sedersi al tavolo da disegno nell’arco del...

04/01/2022 •

13:00

Protagonista anche della terza stagione della serie TV Titans, da poco approdata su Netflix, il personaggio di Red Hood sarà...

04/01/2022 •

12:02