Dragon Ball Super: la nuova forma di Moro

Goku e Vegeta in netta difficoltà contro il mangiatore di pianeti che acquisisce una nuova forma.

ATTENZIONE: L’articolo contiene SPOILER.

I nostri eroi in Dragon Ball Super non stanno di certo vivendo un grande momento di gloria e questo a causa dell’apparizione di un nuovo perfido nemico dal nome Moro.

Moro, ricordiamo, è un anziano alieno che vanta l’enorme potere magico di acquisire il potere di un pianeta e di tutte le forme viventi che vi abitano e di trasformarlo in propria energia. Nel corso degli ultimi appuntamenti del manga, disegnato da Toyotaro con la supervisione della sceneggiatura di Akira Toriyama, la battaglia si è spostata su Namek poichè il villain ha intenzione di raccogliere le Sfere del Drago per il desiderio della grande forza che aveva un tempo.

Goku e Vegeta, col supporto della Pattuglia Galattica, sono intervenuti e hanno cominciato ad affrontarlo, ma senza il benché minimo successo, anzi. Moro è riuscito non solo a vincere il suo duello contro i due Saiyan, ma, assorbendo l’energia del pianeta Namek e delle forme viventi presenti, ha gradualmente ridotto la loro forza tanto che non erano neanche in grado di evolversi in Super Saiyan.

Il combattimento è andato avanti per un po’, ma Moro ha avuto la meglio assorbendo le energie di Goku e Vegeta che, ormai per terra svenuti e privi di coscienza, hanno regalato un nuova forma fisica a Moro. Una sorta di evoluzione per il villain che ora si mostra più alto, più robusto, fisicato e più sicuro delle proprie capacità… adesso che, non a caso, possiede energie provenienti da due Saiyan.

In questo tweet potete guardare la nuova forma di Moro:

Gli eventi descritti in articolo si sono svolti nel capitolo 46 del manga ed è possibile leggerlo legalmente e gratuitamente attraverso l’applicazione MANGA Plus di Shueisha. L’opera cartacea è edita in Italia da Star Comics e il 24 aprile sarà disponibile il volume numero 7.

Dragon Ball Super è una serie animata giapponese, prodotta da Toei Animation, trasmessa in Giappone su Fuji Television la quale si pone come seguito alla sconfitta di Majin Bu. La serie si è conclusa con l’episodio numero 131 (Una conclusione miracolosa! Addio Goku, fino al giorno in cui ci rivedremo di nuovo!). La programmazione italiana dell’anime si è arrestata all’episodio 76.

Il sequel diretto della serie anime è il 20° film animato del franchise, Dragon Ball Super: Broly uscito il 28 febbraio con Koch Media Italia e Anime Factory.

La versione manga è realizzata a cadenza mensile, ideata e sceneggiato da Akira Toriyama e disegnata da Toyotaro. Il manga è serializzato su V-Jump (Shueisha) dal 20 giugno 2015 ed è attualmente giunto al capitolo 46, con i primi 40 scritti raccolti in 8 volumi. Il manga sta in questo momento affrontando l’arco narrativo Universal Survival (Torneo del Potere).

L’edizione italiana del manga è affidata a Star Comics con i primi 6 volumi già disponibili per l’acquisto.Il 7° sarà disponibile dal 24 aprile 2019.

COMMENTA IL POST