Gli eventi della serie anime televisiva riprenderanno con la trasposizione della battaglia per la riconquista del Wall Maria.

In attesa del ritorno in televisione fissato per il 28 aprile 2019, la seconda parte della terza stagione animata de L’Attacco dei Giganti, ispirata al manga originale ed omonimo scritto e disegnato da Hajime Isayama, è stata pubblicizzata nel recente numero della rivista spoon.2Di.

La rivista ha diffuso anche delle prime immagini in anteprima del primo episodio della seconda parte della stagione e potete guardarle di seguito con i componenti dell’Armata Ricognitiva di spicco:

Il primo episodio della seconda parte della terza stagione sarà, seguendo il progressivo delle altre serie, il numero 50.

L’anime sarà trasmesso in simulcast, legalmente e sottotitoli in italiano attraverso la piattaforma di VVVVID (Dynit).

Ricordiamo, in più, che riprende gli eventi della prima parte trasmessa tra il luglio e l’ottobre del 2018 con l’arco narrativo della riconquista del distretto di Shiganshina nel Wall Maria. La seconda ondata sarà composta da un totale di 10 episodi. La opening sarà eseguita dai Linked Horizon con il pezzo “Percorso di Brama e Cadaveri”.

L’Attacco dei Giganti è un manga Shonen di genere horror, fantasy e azione, scritto e disegnato da Hajime Isayama. In Giappone il manga è pubblicato (mensilmente) da settembre 2009 da Kodansha sulla rivista Bessatsu Shonen Magazine. Ad oggi sono stati pubblicati 115 capitoli e i primi 110 sono raccolti in 27 volumi. In Italia, il manga è edito da Planet Manga con 26 volumi disponibili.

Il manga ha ispirato una serie animata andata in onda per tre stagioni: la prima nel 2013, costituita da 25 episodi; la seconda nel 2017 con 12 episodi; la terza con 12 episodi. Gli episodi si possono visionare gratuitamente su VVVVID (Dynit).

La seconda parte della terza stagione riprenderà il 28 aprile e sarà composta da un totale di 10 episodi.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui