Dopo la sfuggente apparizione della prima stagione, Bruce Wayne sarà protagonista in Titans 2: svelato l’attore che ne vestirà i panni.

Stando a quanto riportato da Deadline, Iain Glen (Jorah Mormont de Il Trono di Spade) è stato scelto per interpretare Bruce Wayne nella seconda stagione di Titans, serie esclusiva DC Universe. Con GOT che si appresta a finire dunque, Glen sarà protagonista di un’altra amatissima serie; vista l’età dell’attore, la versione di Bruce Wayne che troveremo nella serie sarà sicuramente molto “esperta”, con tanti combattimenti alle spalle. Questa la descrizione ufficiale del personaggio:

“Nonostante decenni di combattimenti nei panni di Batman, il miliardario Bruce Wayne resta comunque motivato nel proteggere Gotham dal male, tanto quanto lo era all’inizio della sua attività. Trovandosi a dover riconciliare il suo rapporto con Dick Grayson, Bruce e Dick stesso cercano di trovare una nuova intesa, anche per aiutare i Titani e farli raggiungere i loro scopi”.

Visto il maggior ruolo di Bruce Wayne nelle trame, non sorprende che Jason Todd diventerà un personaggio regolare della serie nella seconda stagione. Interessante capire dunque come si evolverà il rapporto del personaggio con Dick, pronto a prendere il ruolo da leader della squadra.

Con l’introduzione di Deathstroke, interpretato da Esai Morales, in Titans 2 ci sarà spazio anche per sua figlia Rose Wilson/Ravager, da tradizione addestrata dallo stesso Dick Grayson: come riportato da ROF, ad interpretare il personaggio sarà la 22enne Chelsea Zhang, conosciuta al pubblico per il ruolo di Brittany nella serie Disney Andi Mack. Con la serie DC Universe dunque, l’attrice avrà sicuramente modo di fare il salto di qualità, facendosi conoscere da una maggiore fetta di pubblico.

Presente in questa nuova stagione anche Jericho, l’altro figlio di Slade,muto ma dotato dell’abilità di possedere chiunque incroci il suo sguardo, che verrà interpretato dallo YouTuber Chella Man. Interessare notare come il personaggio, più volte dichiarato nei fumetti come bisessuale, venga interpretato da uno studente modello della New York University sensibile alla causa, che da sempre focalizza i suoi video su tematiche gender/queer, sul razzismo e sulla disabilità.

Questa la descrizione del personaggio, trapelata tempo fa: “un ragazzo prima gentile che mai è riuscito a soddisfare le aspettative del padre militare e prepotente; deriso dai suoi coetanei, si è chiuso ancora di più in se stesso cercando un amore che non ha mai trovato, rimanendo tradito proprio dalle persone di cui si fidava di più. Di conseguenza, è cresciuto con la volontà di colpire tutte le persone che lo hanno fatto soffrire”.

Dopo l’introduzione nei minuti finali del finale della prima stagione inoltre, le trame della seconda stagione di Titans dovrebbero vedere protagonista Superboy  che, come riportato da TVLine, dovrebbe essere interpretato da Joshua Orpin. Insieme a Conner Kent, potrebbe essere protagonista anche  Lex Luthor: una nuova descrizione di un personaggio, chiamato al momento col nome di produzione “Dax” (diffusa da Geeks Worldwide) sembrerebbe confermare l’iconico villain del mondo di Superman.

“Ambiguo e imprevedibile, Dax fa dell’elemento sorpresa il suo forte. Da adolescente, impacciato e isolato dagli altri, ha sviluppato magistrali abilità nel manipolare le persone, caratteristiche che ha mostrato nella sua carriera criminale avendo una capacità unica nel mettere sotto scacco il nemico. Dopo aver trascorso molti anni in prigione per i suoi crimini, Dax è entusiasta dell’opportunità di poter tornare alla sua vita criminale e gettare i suoi nemici nel caos” si legge nella descrizione.

La presenza di Luthor, d’altrone, era stata anticipata da subito dal produttore esecutivo della serie Geoff Johns, che proprio nella sua run dedicata ai Teen Titans ha avuto modo di orchestrare delle trame intorno al villain e a Superboy.

In precedenza, su Twitter, è trapelata la prima immagine dalla nuova stagione di Titans che vede Donna Troy indossare il costume di Wonder Girl, col classico colore rosso a farla da padrone, una silhouette stretta e delle stelle all’altezza delle spalle e lungo i fianchi che lasciano sostanzialmente la tuta abbastanza semplice.

“Sicuramente la serie offrirà un piccolo sguardo a Wonder Girl” le parole dell’attrice “Col tempo verranno fuori tutte le informazioni che portano al personaggio, anche se attualmente vediamo Donna con una macchina fotografica in mano; lo stesso Dick [Grayson] non ha subito tirato fuori il costume, nei prossimi episodi vedremo qualche accessorio di Wonder Girl e pezzi della sua storia” le parole di Conor Leslie (attrice che veste i panni del personaggio) in un’intervista a  Comicbook di mesi fa in vista del suo esordio ufficiale nella prima stagione, che anticipavano la presenza dell’iconico costume. Aspettiamoci dunque di vedere Donna Troy maggiormente coinvolta nelle trame della serie, non solo come reporter ma anche come vera e propria protettrice della giustizia.

 Attualmente, il cast è composto da Brenton Thwaites (Pirati dei Caraibi: La Vendetta di Salazar) nel ruolo di Dick Grayson/Robin; Teagan Croft nel ruolo di Raven; Anna Diop nel ruolo di Starfire; Alan Ritchson (Aquaman in Smallville, Raffaello in Tartarughe Ninja) e Minka Kelly (Charlie’s Angels) nei ruoli di Hawk e Dove; Conor Leslie (L’uomo nell’alto castello) nel ruolo di Wonder Girl e Lindsey Gort (Baby Daddy, Agente Carter, The Carrie Diaries, Lucifer) nel ruolo della detective Amy Rohrbach.

La prima stagione di Titans è disponibile su Netflix, che trasmetterà anche in streaming la seconda stagione (dopo la messa in onda esclusiva negli USA su DC Universe).

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui