I Looney Tunes sono pronti a tornare a giocare a Basket con un’altra stella NBA.

Stando a quanto recentemente riportato dal The Hollywood Reporter, Ryan Coogler sta modificando la sceneggiatura di Space Jam 2, che come sappiamo sarà più un reboot del franchise che un sequel diretto del primo capitolo. In questa cruciale fase della produzione, risulta fondamentale il ruolo della Nike: LeBron James è infatti una delle star NBA di punta che l’azienda di prodotti sportivi ha sotto contratto e sembra, quindi, che al film non possano prendere parte giocatori con altri sponsor tecnici rivali.

In ogni caso, ci sarà modo di vedere altri giocatori dell’NBA, ma la trama sarebbe focalizzata più su una vicenda famigliare che all’interno del mondo sportivo(con James e Martin Green che saranno marito e moglie) e ciò implica un maggiore coinvolgimento nello sviluppo della storia proprio di Coogler.

 

Il regista del film sarà  Terence Nance, con  produttore Ryan Coogler. Il primo capitolo della saga, come i fan ben ricordano, ha visto protagonista Michael Jordan, riavvicinatosi al Basket per salvare Bugs Bunny & Co., dopo il primo ritiro (durato 18 mesi) che ha visto il campione passare ai campi di Baseball. Con un totale di 230.4 milioni di dollari, è diventato il film di Basket col maggiore incasso di sempre. Warner Bros. avrebbe fissato la data d’uscita del film per il 16 luglio 2021.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui