In una nuova intervista, il presidente dei Marvel Studios, Kevin Feige, afferma di avere un piano quinquennale per il Marvel Cinematic Universe e, al momento, gli X-Men non ne fanno parte…

Se i fan vorrebbero vedere gli X-Men arrivare nell’universo cinematografico Marvel il prima possibile, il presidente dei Marvel Studios Kevin Feige ha per ora altri piani dato che sembra che per il momento non ci sia posto per loro tra i vari Shang-Chi, Vedova Nera e Eterni. Anche se magari qualche cameo a sorpresa è comunque possibile, sembra proprio che Dark Phoenix potrebbe essere l’unico film degli X-Men che vedremo nel breve periodo!

“Ci vorrà un po’”, ha detto Feige. “Siamo all’inizio e c’era un piano quinquennale su cui stavamo lavorando, su cui stavamo lavorando prima che venisse impostata la fusione. Quindi è difficile per noi dare specifiche di quando e dove gli X-Men appariranno… ma è bello che siano a casa, che siano tornati tutti a casa, ma ci vorrà molto tempo”.

Lasciare un po’ di tempo tra Dark Phoenix e un reboot è una mossa intelligente, soprattutto perché elimina il rischio che gli spettatori si confondano tra le versioni MCU e quella Fox degli X-Men. Anche Feige vorrà probabilmente approfondire le origini dei personaggi piuttosto che affrettarle. Del resto un personaggio come il dottor Destino, dopo essere apparso in film che certo non lo hanno valorizzato, potrebbe essere un villain non solo per i Fantastici 4, ma per tutto l’Universo Marvel.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui