Stan Lee, l’ultimo cameo in Avengers: Endgame

Pubblicato il 8 Aprile 2019 alle 15:30

L’epico film sarà anche l’ultimo nel quale i fan potranno ammirare un cameo di Stan Lee.

Parlando a Comicbook, i registi di Avengers: Endgame Anthony e Joe Russo hanno avuto modo di parlare del cameo di Stan Lee, ormai vero e proprio marchio di fabbrica dei film Marvel ma che, purtroppo, si perderà proprio dopo questa attesissima pellicola.

“Nel film vedremo l’ultimo cameo di Stan Lee nel mondo del cinema” spiega Joe Russo “La sua presenza sul set ti faceva ogni volta tornare bambino, perché le cose che ami da bambino te le porti dentro per tutta la vita”. “Tutti si interrogano e formulano ipotesi su quale possa essere il ruolo di Stan Lee in questo film e come proprio Endgame si concluda, ma nessuna descrive precisamente le vicende del film, perché c’è un piano interpretativo che va oltre ogni aspettativa”.

Questa la sinossi ufficiale:

“Dopo i devastanti eventi di Avengers: Infinity War (2018), l’universo è in rovina a causa degli sforzi del Titano Pazzo, Thanos. Con l’aiuto dei rimanenti alleati, gli Avengers devono unirsi nuovamente per annullare ed interrompere le azioni di Thanos ripristinando l’ordine nell’universo una volta per tutte, indipendentemente dalle conseguenze che questo potrebbe portare”.

[ATTENZIONE, POSSIBILI SPOILER]

Per Revenge of the Fans Frigga, madre di Thor, tornerà per aiutare gli eroi superstiti; il personaggio, morto in Thor: The Dark World, potrebbe tornare dal Valhalla dopo un viaggio del Dio del tuono all’interno di esso (e questo potrebbe essere collegato ad alcune scene girate all’interno della famosa  Cattedrale di Durham). La seconda possibilità, quella che trova più sostenitori, vede Frigga coinvolta nel più ampio viaggio nel tempo presente in Endgame.

In precedenza, nuovi dettagli trapelati riportano di alcune sequenze ambientate negli anni ’70, periodo storico decisivo per la famiglia Stark, specie per le ricerche di Howard (con l’attore John Slattery avvistato sul set del film durante il mese di settembre).

Come il padre di Tony tornerebbe “in scena” non è ben chiaro, ma l’ipotesi più probabile è che gli eroi abbiano trovato un modo di viaggiare nel tempo per trovare informazioni utili per la sconfitta di Thanos. Meno probabile è il ritrovamento di un ulteriore video di Howard Stark.

Articoli Correlati

Come anticipato ieri, ad aprile il ritorno di John Romita Jr. corrisponderà ad un nuovo numero #1. La nuova serie di Amazing...

13/01/2022 •

20:31

I primi annunci del 2022 di J-POP Manga hanno rivelato ben otto nuovi titoli che vedremo nel corso della prima metà dell’anno....

13/01/2022 •

13:05

A sorpresa la Marvel ha pubblicato sulla sua app Marvel Unlimited un fumetto online in sette episodi che amplia e dettaglia gli...

13/01/2022 •

11:53