Beetlejuice 2 di Tim Burton è da tempo in fase di sviluppo, ma ora il regista ha confermato che pensa che non sarà mai realizzato.

Burton sta attualmente facendo il giro dei media a sostegno del suo film Dumbo, ora nei cinema anche in Italia. In un’intervista con USA Today a Burton è stato chiesto se il progetto avanzava; il regista ha risposto: “Niente, niente”. Gli è stato poi chiesto se il film sarebbe stato realizzato. “Non lo so, ne dubito”, ha detto. Il suo dubbio sembra avere delle basi consistenti, come un portavoce della Warner Bros. ha confermato per USA Today: “il progetto non è in sviluppo attivo”.

L’originale Beetlejuice è stato distribuito nel 1988 e ha guadagnato $ 73,7 milioni con un budget di $ 15 milioni. Il film è stato ben accolto dalla critica e da allora è diventato un classico del cinema, con riferimenti ad esso praticamente ovunque. Intitolata Beetlejuice Goes Hawaiian, una sceneggiatura per il sequel fu iniziata dopo l’uscita dell’originale. Tuttavia, il film ha subito un certo numero di arresti. Beetlejuice 2 è stato resuscitato nel 2017 con un nuovo scrittore, ma non sembra che ne sia venuto fuori nulla e il franchise potrebbe non vedere mai il tanto atteso sequel.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui