Gogeta e Broly sono entrati nella continuity ufficiale del franchise di Akira Toriyama con il lungometraggio di Dragon Ball Super: Broly.

Il 4 aprile in Giappone e negozi online è stato pubblicato il volume numero 9 di Dragon Ball Super, il manga che segue la continuity ufficiale dell’opera principale, e all’interno i lettori potranno apprendere il finale degli eventi del Torneo del Potere e il primo approccio all’arco narrativo inedito de Il Prigioniero della Pattuglia Galattica con Moro nuovo antagonista.

Come sappiamo, tuttavia, nel mezzo del cammino del Torneo del Potere e de Il Prigioniero della Pattuglia Galattica si sono svolti gli eventi del campione di incassi in patria e in Italia di Dragon Ball Super: Broly, il 20° lungometraggio animato e 1° a confluire nella serie “Super” da un’idea di Akira Toriyama e regia di Tatsuya Nagamine.

Poichè nè Toyotaro (il disegnatore di Dragon Ball Super) e nè Akira Toriyama (sceneggiatore) hanno avuto modo di trasporre gli eventi del film nel manga, all’interno del 9° volume in questione Toyotaro ha disegnato una tavola speciale con Gogeta e Broly (i due personaggi di spicco dello scontro finale del film “Broly”) per segnare una divisione tra Torneo del Potere e l’avvento di Moro.

L’utente di Twitter accreditato sull’attualità di Dragon Ball, @Herms98, ha pubblicato tale illustrazione con la didascalia di Gogeta seguente:

Mi dispiace, ma la storia nella quale ti ho affrontato è stata tagliata. Ci si vede, Broly“.

Nel caso in cui non fosse esplicito, questo conferma l’inclusione della continuity regolare del franchise di Gogeta e Broly che, anche in una pagina, hanno comunque avuto un piccolo spazio.

Il volume, secondo la linea editoriale adottata sino ad esso, contiene 4 capitoli originariamente serializzati su V-Jump (Shueisha): 41, 42, 43 e 44

In Italia il manga in questione è edito da Edizioni Star Comics e il 24 aprile sarà disponibile il volume numero 7.

Dragon Ball Super è una serie animata giapponese, prodotta da Toei Animation, trasmessa in Giappone su Fuji Television la quale si pone come seguito alla sconfitta di Majin Bu. La serie si è conclusa con l’episodio numero 131 (Una conclusione miracolosa! Addio Goku, fino al giorno in cui ci rivedremo di nuovo!). La programmazione italiana dell’anime si è arrestata all’episodio 76.

Il sequel diretto della serie anime è il 20° film animato del franchise, Dragon Ball Super: Broly uscito il 28 febbraio con Koch Media Italia e Anime Factory.

La versione manga è realizzata a cadenza mensile, ideata e sceneggiato da Akira Toriyama e disegnata da Toyotaro. Il manga è serializzato su V-Jump (Shueisha) dal 20 giugno 2015 ed è attualmente giunto al capitolo 46, con i primi 40 scritti raccolti in 8 volumi. Il manga sta in questo momento affrontando l’arco narrativo Universal Survival (Torneo del Potere).

L’edizione italiana del manga è affidata a Star Comics con i primi 6 volumi già disponibili per l’acquisto.Il 7° sarà disponibile dal 24 aprile 2019.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui