Gambit: la Disney valuta lo spin-off degli X-Men

Tutti i progetti relativi agli spin-off del franchise di X-Men verranno ora rivalutati da Disney.

Con il completamento dell’acquisizione della Fox da parte di Disney, il franchise degli X-Men dovrà ritrovare stabilità e, nel nuovo corso del franchise, potrebbero trovare posto anche i progetti di alcuni spin-off non ancora concretizzatisi, tra cui Gambit.

“Tutti i progetti Fox sono stati valutati” spiega Simon Kinberg, regista di X-Men: Dark Phoenix, a Variety “Amo l’idea che Channing (Tatum) possa interpretare Gambit. C’è una sceneggiatura fantastica e lui sembra nato per interpretare quel personaggio, tra l’altro molto amato dai fan e con il quale io stesso sono cresciuto. Spero davvero che il film possa essere realizzato, specie ora che i personaggi Fox verranno gestiti dai Marvel Studios”.

Poco tempo fa, lo stesso regista ha rivelato quale attuale personaggio del MCU volesse vedere insieme agli X-Men: “Sono fan di tantissimi personaggi del MCU” ha spiegato il regista “Credo che mi piacerebbe vedere con gli X-Men qualcuno di Wakanda, o Iron Man. Adoro Robert Downey Jr., ho lavorato con lui e amo tutto ciò che fa. Sento che con Iron Man ha creato un modello di tono per l’intero Marvel Cinematic Universe, quindi il pensiero che lui e quindi Tony possa interagire con gli X-Men e Deadpool è piuttosto esaltante”.

COMMENTA IL POST