Disney/Fox: reboot per gli X-Men, confermato Deadpool?

0
Secondo i rumor la Casa di Topolino realizzerà una nuova versione degli X-Men, mentre porterà avanti il Deadpool di Ryan Reynolds.

Dopo l’acquisizione della 21th Century Fox da parte della Disney in molti si staranno chiedendo cosa ne sarà dei tanti supereroi Marvel che potranno, da ora, entrare a far parte dell’MCU.

Stando a quanto affermerebbero gli ultimi rumor pare che la Disney non abbia intenzione di portare avanti il franchise degli X-Men, così come era stato concepito dalla Fox, e sia intenzionata a fare un reboot.

In questo modo X-Men: Dark Phoenix risulterebbe essere l’ultimo film della gestione Fox assieme a New Mutants (che probabilmente dovrebbe essere distribuito su Disney+). I Marvel Studios procederebbero così ad un re-casting completo di tutti i personaggi ed avvierebbero un proprio filone narrativo con gli X-Men, da accorpare probabilmente al Marvel Cinematic Universe.

Diverse invece saranno le sorti di Deadpool, che è stato considerato l’unico supereroe Fox che proseguirà il filone narrativo inaugurato con le pellicole della 21th Century Fox con protagonista Ryan Reynolds. Ad avvalorare questa possibilità sono arrivate qualche tempo fa le parole dell’amministratore delegato della Disney Bob Iger, il quale non aveva escluso la possibilità di realizzare adattamenti vietati ai minori con supereroi Marvel protagonisti.

Insomma, dopo una saga inaugurata nel 2000 con la Fox il percorso dei vecchi X-Men si sta per chiudere, aprendo un nuovo ciclo sotto i Marvel Studios. Mentre Deadpool continuerà a portare avanti il suo stile irriverente e provocatorio, sempre con il volto di Ryan Reynolds celato sotto la maschera del protagonista.

telegra_promo_mangaforever_2

COMMENTA IL POST