I Viaggiatori: NBC pronta ad un reboot della serie

0
La serie di fantascienza cult I viaggiatori potrebbe essere in procinto di tornare, secondo l’ex star della serie John Rhys-Davies.

Durante il Comic Con di Toronto questo fine settimana, Rhys-Davies ha dichiarato a Flickering Myth, “Jerry [O’Connell] mi ha tormentato per un certo numero di anni e in questo momento stiamo parlando con NBC per vedere se c’è qualche possibilità di fare un reboot della serie”.

<> at The Comedy Store on October 8, 2013 in West Hollywood, California.

Indipendentemente dal fatto che si tratti di un reboot o di una continuazione della serie originale, Rhys-Davies “lo farebbe di nuovo, anche solo per mostrare come dovrebbe essere fatto”.

Lo show originale, intitolato Sliders, è andato in onda dal 1995 al 2000 e vedeva nel cast Rhys-Davies, O’Connell, Sabrina Lloyd e Cleavant Derricks come viaggiatori occasionali tra le dimensioni costretti a saltare da una Terra parallela ad un’altra alla ricerca del loro mondo di origine. Correvano il rischio di rimanere bloccati su questi mondi paralleli, poiché i vortici verso il mondo successivo potevano essere aperti solo una volta ogni 30 anni.

Apparentemente, i diritti di proprietà sono uno dei principali ostacoli alla rinascita dello spettacolo in una forma o nell’altra: Rhys-Davies ha ammesso che nessuno è veramente sicuro di chi sia il proprietario della serie, se Fox, il canale Sci-Fi o NBCUniversal.

Nonostante abbia lasciato lo spettacolo a metà della terza stagione, Rhys-Davies sarebbe entusiasta di tornare a saltare da una dimensione all’altra se il problema della proprietà viene risolto. Dice infatti che la nuova tecnologia potrebbe rendere lo spettacolo qualcosa di speciale.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui