Warner Bros: Kevin Tsujihara lascia il ruolo di CEO

Pubblicato il 24 Marzo 2019 alle 16:30

Il recente scandalo che lo ha travolto ha indotto Kevin Tsujihara a lasciare la posizione di CEO della Warner Bros. Entertainment.

Dopo giorni passati al centro della cronaca per il recente scandalo, che lo vedrebbe coinvolto nella promessa di ruoli in film in cambio di prestazioni sessuali, Kevin Tsujihara si è dimesso dalla posizione di CEO della Warner Bros. Entertainment, come riportano fonti di Comicbook.

“È nell’interesse di WarnerMedia, di Warner Bros., dei nostri dipendenti e dei nostri partner che Kevin si dimetta da Presidente e CEO della  Warner Bros.”ha dichiarato John Stankey, CEO di WarnerMedia “Kevin ha contribuito notevolmente al successo dello studio negli ultimi 25 anni e per questo lo ringraziamo infinitamente. Riconosce che la situazione nella quale è coinvolto non risulta coerente con le aspettative  della Società riguardo la leadership e potrebbe influire sulla possibilità dell’azienda di crescere e progredire”.

Attualmente, non è stato comunicato ancora il successore di Tsujihara.

 

Articoli Correlati

My Hero Academia – World Heroes’ Mission, il terzo film animato della serie, inaugura la nuova stagione degli Anime...

11/10/2021 •

11:29

Lo scontro definitivo tra Spider-Man e il suo “migliore amico” Harry Osborn, tornato ad indossare i panni di Goblin, in uno...

11/10/2021 •

11:00

Ken il Guerriero – il musical debutterà a Dicembre nei teatri del Giappone. I canali Twitter ufficiali hanno annunciato...

11/10/2021 •

10:17