Sherlock Holmes 3 sarebbe ambientato a San Francisco

0
Un rumor suggerisce che Sherlock Holmes 3 sarà ambientato negli USA.

Interpretato da Robert Downey Jr. nelle vesti del geniale detective e da Jude Law (John Watson), l’episodio del 2009 di Guy Ritchie sul personaggio più famoso di Arthur Conan Doyle si è rivelato un successo grazie al suo approccio più basato sull’azione, anche se molti fan preferiscono la versione modernizzata televisiva con Benedict Cumberbatch e Martin Freeman che hanno debuttato l’anno successivo. Naturalmente, un seguito è arrivato nel 2011, e il seguito ha continuato il successo del suo predecessore.

I piani per un terzo film di Sherlock Holmes sono stati confermati all’inizio di ottobre 2011, ma il progetto non è riuscito a superare la fase della sceneggiatura, in quanto fissare la trama del film è apparentemente rimasto il più grande ostacolo negli ultimi 8 anni. Infine, nel 2018, la Warner Bros. ha annunciato una data di uscita per il dicembre 2020, poi rinviata di un altro anno.

Anche se i progressi continuano, lentamente, i dettagli sicuri rimangono scarsi. Tuttavia, un nuovo report di HN Entertainment sostiene che il threequel sarà ambientato nella San Francisco del vecchio West; inoltre le riprese dovrebbero iniziare a gennaio 2020.

Dato che la fonte è anonima, la notizia deve essere presa come un rumor anche alla luce della quantità di riscritture e revisioni di cui Sherlock Holmes 3 è stato oggetto. Supponendo che le notizie siano vere, spostare Holmes e Watson da Londra e dall’Europa verso gli Stati Uniti sarebbe certamente una nuova partenza per il personaggio di Doyle (che era molto legato agli USA del resto) e fornirebbe diversità all’interno della trilogia.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui