Sandman: Neil Gaiman parla delle probabilità di un film

0
I fan di Sandman potranno mai vedere i suoi personaggi sul grande schermo?

Il creatore Neil Gaiman ha pochi spunti in merito, ma ha una visione ottimistica. Gaiman ha partecipato al SXSW ad Austin, in Texas, durante il quale si è svolto un evento speciale per la sua prossima serie Amazon Good Omens.

Durante la sessione di domande e risposte, un fan ha chiesto a Gaiman la probabilità di vedere Sandman o qualche altro film sugli Eterni in futuro: “Gli Eterni sono di proprietà di DC Comics/Time Warner e non mia”, ha spiegato Gaiman. “[Good Omens] è stato fatto da me e Terry [Pratchett] e io possediamo i diritti, così da poter controllarlo. Penso che con il passare dei giorni, con il passare degli anni, la probabilità che un film di Sandman accada, ovviamente, aumenti continuamente. Ma non ho voce in capitolo”.

Sandman ha iniziato la sua pubblicazione nel 1989, prima della nascita dell’etichetta Vertigo Comics, ma è accreditato come fonte di ispirazione per la sua creazione. È stata poi uno dei gioielli della corona di Vertigo Comics. Il protagonista della serie è Sogno, personificazione antropomorfa dei sogni e signore del regno dei sogni; misteriosa figura solitaria sempre vestita di nero è chiamato anche Morfeo, Oneiros, il plasmatore, il principe delle storie,…

La Warner Bros. ha cercato di adattare Sandman sin dalla fine degli anni ’90, ma ha faticato a fare progressi. David S. Goyer e Joseph Gordon-Levitt sono stati coinvolti nel tentativo più recente di trasformare la serie in un film, annunciato nel 2013. Gordon-Levitt ha abbandonato il progetto nel 2016, quando Eric Heisserer è stato portato a riscrivere la sceneggiatura. Anche Heisserer ha abbandonato il progetto dopo aver consegnato la bozza della sceneggiatura. Da allora ci sono poche notizie sul progetto. Come osserva la moderatrice del panel, Aisha Tyler nel video sopra, i servizi di streaming presentano una nuova opportunità per Sandman. Alcuni, tra cui Heisserer, si sono chiesti se Sandman funzionerebbe meglio come serie televisiva su una rete come HBO. Se HBO avrà successo con la sua serie di Watchmen in arrivo, forse potranno pensare a Sandman. James Mangold ha presentato un tale adattamento alla HBO nel 2010, ma è stato rifiutato.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui