One Piece: il dettaglio che collega Zoro a Wano

0
Wano è il momento di Zoro.

ATTENZIONE: L’articolo contiene SPOILER.

L’arco narrativo di Wano Country sta raggiungendo un nuova importante fase all’interno del manga di One Piece. Eiichiro Oda ha recentemente svelato un ventaglio di nuove personalità legate al mondo dei samurai e dei ninja e, in merito, l’autore giapponese ha anche suggerito un incredibile e abbastanza grande dettaglio che collegherebbe il samurai dei pirati di cappello di Paglia, Zoro, a Wano.

All’interno degli ultimi capitoli pubblicati su Weekly Shonen Jump e sull’applicazione di Manga PLUS, vediamo Momonosuke mentre si sta allenando nella pratica dell’utilizzo delle spade e, all’improvviso, nell’eseguire un fendente urla un’esclamazione che suona “SUNAAACH!!”.

Nell’ascoltare tale esclamazione, O-Kiku, presente con il discendente della dinastia Kozuki, chiede al giovane dove abbia imparato tale parola. Momonosuke gli rivela che è un modo di urlare degli spadaccini stranieri e che, in particolare, gliela insegnata Roronoa Zoro per aiutare il proprio animo e il cuore a trovare il coraggio in fase di trauma.

Di conseguenza, appreso anche questo dettaglio, O-Kiku rivela al giovane di non usare mai più tale esclamazione perchè nel vecchio dialetto di Kuri esiste una parola molto simile e che il ragazzino non dovrebbe usare. In altre parole, la bellissima Kiku proibisce al ragazzo di usarla ancora un’altra volta in futuro.

Ancora non sappiamo come mai O-Kiku abbia proibito al giovane Momonosuke di esprimere tale esclamazione. Tuttavia il fatto che Zoro la conosca e che faccia parte del dialetto di Kuri, questo starebbe a significare che, probabilmente, lo spadaccino avrebbe un collegamento con il paese di Wano e non a caso si tratta di una nazione di samurai e di lame, ovvero dettagli che si avvicinano molto alle personalità di Zoro che, fra l’altro, gioca un ruolo di Ronin attualmente.

Ricordiamo, in più, che Momonosuke è uno degli ultimi discendenti della famiglia di Oden, la stessa che era stata decimata da Kaido e Orochi, ovvero gli attuali despoti del paese chiuso al mondo esterno. Che tale esclamazione, essendo tipica del vecchio dialetto di Kuri, potrebbe essere stata una parola stretta al clan Kozuki e, quindi, se rivelata, potrebbe mettere nei guai Momonosuke che nel frattempo è in preparazione per la lotta contro l’Imperatore?

Tornando a Zoro, è chiaro che Wano debba essere il suo momento, la sua casa dove sarà svelata gran parte del suo passato. Tale dettaglio che lo lega a Kuri ne sembra essere la prova e adesso non ci resta che procedere con la serializzazione per scoprire maggiori dettagli.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui