Cent’anni di solitudine: Netflix svilupperà la serie tv

Pubblicato il 8 Marzo 2019 alle 09:30

Il celebre romanzo del Premio Nobel Gabriel Garcia Marquez verrà adattato a serie tv da Netflix.

Mentre il servizio streaming Disney è pronto per essere lanciato e la concorrenza è sempre più agguerrita, Netflix piazza un grande colpo e si accaparra i diritti per la realizzazione di una serie tv basata su Cent’anni di solitudine, romanzo del ’67 del Premio Nobel colombiano Gabriel Garcia Marquez. L’evento risulta sensazionale, considerata la ferma volontà dell’autore, mentre era ancora in vita, nel non cedere alcun diritto televisivo. L’accordo è stato siglato tra Netflix e i figli dello scrittore, Rodrigo García e Gonzalo García Barcha, prossimi produttori proprio della serie.

La serie verrà girata in spagnolo, con un cast presumibilmente di attori latino-americani data anche l’ambientazione della vicenda, nella cittadina immaginaria di Macondo in Colombia.

Cent’anni di solitudine, tra i più influenti libri della letteratura del Novecento, racconta metaforicamente la storia colombiana attraverso le vicende e le storie delle diverse generazioni della famiglia Buendia.

(via OO)

TAGS

Articoli Correlati

Daniel Craig è 007 per l’ultima volta in No Time To Die, lo straordinario 25° capitolo della saga di James Bond,...

22/11/2021 •

16:54

Le novità Anime Factory di Gennaio 2022 sono disponibili per il preordine sullo store Fan Factory di Koch Media Italia. Tra le...

22/11/2021 •

14:06

Le uscite anime Dynit di Gennaio 2022 vedono la pubblicazione delle nuove stagioni di Bleach e di InuYasha. Esce, inoltre, il...

22/11/2021 •

11:26