Avengers: Endgame – la sinossi ufficiale, sguardo ai costumi

Il film chiuderà l’attuale fase del Marvel Cinematic Universe.

I Marvel Studios hanno pubblicato la sinossi ufficiale per Avengers: Endgame (grazie al sito Disney australiano) attesissimo film che concluderà le vicende iniziate in Avengers: Infinity War e, in maniera più generale, le vicende dell’attuale fase del Marvel Cinematic Universe.

“Dopo i devastanti eventi di Avengers: Infinity War (2018), l’universo è in rovina a causa degli sforzi del Titano Pazzo, Thanos. Con l’aiuto dei rimanenti alleati, gli Avengers devono unirsi nuovamente per annullare ed interrompere le azioni di Thanos ripristinando l’ordine nell’universo una volta per tutte, indipendentemente dalle conseguenze che questo potrebbe portare”.

Dal merchandising arriva inoltre un nuovo sguardo a personaggi con Captain America, che indossa la misteriosa armatura grigia:

Questo invece quello di Ronin:

Il film sarà il culmine dell’attuale fase del Marvel Cinematic Universe e , proprio per questo, rivisiterà i momenti chiave con protagonisti gli Avengers per far sì che essi sconfiggano Thanos. Stando a un ultimo report, una  vecchia conoscenza tornerà per sostenere Thor in questa difficilissima lotta contro Thans.

[ATTENZIONE, POSSIBILI SPOILER]

Per Revenge of the Fans Frigga, madre di Thor, tornerà per aiutare gli eroi superstiti; il personaggio, morto in Thor: The Dark World, potrebbe tornare dal Valhalla dopo un viaggio del Dio del tuono all’interno di esso (e questo potrebbe essere collegato ad alcune scene girate all’interno della famosa  Cattedrale di Durham). La seconda possibilità, quella che trova più sostenitori, vede Frigga coinvolta nel più ampio viaggio nel tempo presente in Endgame.

In precedenza, nuovi dettagli trapelati riportano di alcune sequenze ambientate negli anni ’70, periodo storico decisivo per la famiglia Stark, specie per le ricerche di Howard (con l’attore John Slattery avvistato sul set del film durante il mese di settembre).

Come il padre di Tony tornerebbe “in scena” non è ben chiaro, ma l’ipotesi più probabile è che gli eroi abbiano trovato un modo di viaggiare nel tempo per trovare informazioni utili per la sconfitta di Thanos. Meno probabile è il ritrovamento di un ulteriore video di Howard Stark.

Di seguito, il trailer ufficiale del film sia in italiano che in lingua originale:

 

Il film dovrebbe essere ambientato 5 anni dopo Infinity War, il che permetterebbe ai Marvel Studios di rappresentare un mondo molto diverso da quello fino ad ora visto e di “invecchiare” anche gli Avengers stessi, dettaglio già emerso dalle prime immagini promozionali. Tra le new entry nel cast Katherine Langford, star di Tredici – 13 Reasons Why.

COMMENTA IL POST