Dopo Gotham, si appresta ad arrivare una nuova serie spin-off prequel per Batman.

Mentre Gotham si concluderà con la quinta stagione, è in programma una nuova serie spin-off prequel ambientata nel mondo di Batman, considerato il grande appeal che questo universo ha verso il pubblico, ma totalmente focalizzata su Alfred: in una recente intervista, lo showrunner di Pennyoworth  Danny Cannon, durante i  Television Critics Association, ha parlato dei villain presenti nella serie, escludendo prototipi di Joker o Pinguino come visto in Gotham.

“Non ci saranno sorta di antenati del Pinguino, del Joker o cattivi simili, ma potremmo mostrare i discendenti di Jack lo Squartatore”afferma scherzando Cannon, che poi continua “La timeline sarà quella di Gotham ma non è lo stesso universo: Pennyworth è ambientata nella Londra degli anni ’60, tutto un altro contesto, non è di certo l’Inghilterra di oggi poi. Sarà una serie sconvolgente, dal tono crudo vietato ai minori, in una realtà poetica che esplorerà le origini di un personaggio così importante per Batman. Alfred si troverà a scontrarsi con i discendenti di Jack lo Squartatore della Raven Society, un gruppo molto simile alla Corte dei Gufi dei fumetti”.

Finalmente dunque, i fan avranno la possibilità di veder focalizzata l’attenzione tutta su Alfred, sullo sviluppo di quella personalità che lo ha portato poi a diventare l’alleato più fidato del Cavaliere Oscuro. Così come Bruce, anche lui in gioventù si troverà a dover affrontare il suo lato più oscuro in rapporto al lato più oscuro della sua città, Londra.

In precedenza invece, a Splash Reportlo sceneggiatore Ludens ha diffuso i primi dettagli riguardanti la trama e il tono della serie. “E’ qualcosa di audace, senza filtri, c’è veramente di tutto: parole non adatte ai minori, violenza, sangue, sesso, tutti elementi che combaciano col mondo di Alfred” le parole dello sceneggiatore.

La trama vedrà racconterà la storia di un giovane ex soldato della British SAS (Alfred) della Londra degli anni ’60 e del suo incontro con un ricco e potente americano col quale unisce le forze, Thomas Wayne. Al centro delle vicende il tentativo di rapimento di Thomas da parte della Raven Society, società segreta paragonabile alla Corte dei Gufi dei fumetti, come spiega Ludens. Alfred si imbatterà nella Raven Society poiché la donna che ama, Esme, è stata catturata e dunque utilizzerà tutte le sue abilità per cercare di salvarla.

Ad interpretare il giovane Alfred sarà Jack Bannon (The Imitation Game): il futuro maggiordomo di casa Wayne è descritto come “un ragazzo londinese giovane, bello, allegro, affascinante e intelligente, onesto, socievole e spiritoso, che nessuno vede come un sicario della SAS”.

Deadline riporta invece come Thomas Wayne sarà interpretato da Ben Aldridge. Questa la descrizione del padre di Bruce: “un giovane miliardario dalla faccia pulita, proveniente dall’East Coast degli Stati Uniti. Positivo e pacato, il giovane aristocratico trova in Alfred Pennyworth un’improbabile alleato”.

La nuova serie Epix, verrà prodotta da Bruno Heller, già showrunner di Gotham; sarebbero già stati ordinati dieci episodi per la prima stagione che, come detto, andrà in onda sul network già fruitore di Get Shorty e Berlin Station.

(via Deadline)

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui