Il film, come visto già nel trailer , avrà un tono diverso rispetto a quello a cui i Worlds of DC ci ha abituato.

Come già trapelato in precedenza, era molto probabile la presenza del resto della famiglia Marvel, composta oltre che da Shazam, anche da Darla, Freddy Freeman, Pedro, Mary Marvel e Eugene nel film ;grazie ad un’immagine delle action-figure del film trapelata su Twitter, però, ora ne abbiamo la conferma.

Oltre ad essere un primo sguardo al merchandising, l’utilizzo di questi personaggi potrebbe anticipare come anche questi personaggi, nel corso del film, possano ottenere i poteri.

Nella pellicola potrebbe esserci spazio anche per degli iconici villain fumettistici: stando ai piccoli demoni vicino ai personaggi nella linea di giocattoli (e a quanto riportato precedentemente da SuperBroMovies) infatti, Billy dovrà vedersela anche coi Sette Peccati Capitali, rappresentazione fisica dei sette vizi capitali ( lussuria, avidità, invidia, gola, superbia, accidia, lussuria). Stando alla fonte, le versioni del film saranno basate sulle apparizioni nelle storie fumettistiche del New 52, presenti nella storyline di Geoff Johns che così tanto ha influenzato il prodotto diretto da David Sandberg.

Nella pellicola, stando a quanto riportato da We Got This Covered, ci sarà spazio nel finale anche per un cammeo di Superman, portato dentro al liceo da Billy Batson insieme a Shazam stesso. Ad interpretare l’Uomo d’Acciaio non ci sarà però Henry Cavill, anche perché l’eroe non si mostrerà in volto, ma “abbagliato” da una luce blu, rossa e gialla. Probabilmente, la modalità d’apparizione di Superman deluderà i fan che volevano rivedere, anche se per qualche minuto, nuovamente il Superman di Cavill sul grande schermo. Vista l’incertezza che aleggia intorno all’attore circa il suo futuro nei Worlds of DC (e il momentaneo accantonamento di tutti i progetti riguardanti Clark Kent da parte di WB) è comprensibile che il regista David Sandberg voglia evitare di utilizzare la sua immagine nel film, onde evitare il coinvolgimento della pellicola in eventuali “scossoni” come la sostituzione di Cavill stesso.

Qualche mese fa, la produzione di Shazam! ha deciso di effettuare alcune riprese aggiuntive per il film, processo normale ormai per quasi tutti i film ma che ha spaventato parecchio i fan, convinti che potessero significare un cambio sostanziale al tono del film. Su Twitter, il regista David Sandberg ha voluto tranquillizzare tutti: “Sono tutte cose normali, non cambierà il tono, non verranno tolti i riferimenti al mondo DC e non si concretizzeranno nessuna delle teorie che circolano ultimamente”.

In precedenza, rispondendo ai commenti di alcuni fan su Reddit, il regista David Sandberg ha commentato il lavoro di produzione dietro al costume di Shazam, eroe che arriverà presto nelle sale con il suo stand-alone.

“Realizzare un costume è difficile, è come quando si vuole scegliere un colore per pitturare i muri di una stanza, c’è sempre il dubbio fino a quando non vedi effettivamente la pittura sulle pareti. Il colore della tuta, sotto a certe luci, non ha dato l’effetto sperato, così ho deciso di cambiare i tessuti e, una volta fatto, non c’è stato tempo per ulteriori test. L’immagine che ha fatto il giro del web risaliva a prima della post-produzione, col trailer non ci siamo distaccati di molto e dunque resta tutto ancora in fase di elaborazione. Quello che avete visto, dunque, non è il costume che vedrete nelle sale, anche se sarà molto simile”. Dalle parole di Sandberg dunque, capiamo la volontà della produzione di fare qualche piccolo ritocco al costume, per cercare di portare sullo schermo il colore inizialmente previsto.

Inoltre, sia il regista stesso che Zachary Levi hanno dichiarato come il film abbia anche un’atmosfera natalizia: “A me sembra molto un tipico film natalizio, parla di famiglia, degli orfani e dell’adozione… il Natale è la festività tipica che si passa in famiglia, lega perfettamente tutti questi temi. Billy sta cercando sua madre, poi ottiene i poteri e non sa come usarli e, in questo, lo aiuterà l’amico Freddie” afferma il regista, con Levi che aggiunge “La storia di Geoff Johns, dal quale il film prende ispirazione, si svolge durante il periodo natalizio, quindi si sentirà sicuramente forte il Natale.”

E’ stato pubblicato inoltre online un nuovo spot tv per il film, col Dr. Sivana in azione:

https://www.youtube.com/watch?v=kZ7gyQ77ADA

OTHER: New image of Dr. Sivana from DC_Cinematic

 

Queste le prime informazioni riguardanti proprio il Dr. Thaddeus Sivana, interpretato da Mark Strong.

“I fan del fumetto sanno già che Sivana è l’arcinemico di Batson, ma ci sono state diverse storie d’origine per il personaggio nel corso degli anni. In Shazam! Billy Batson, orfano di 14 anni, viene scelto da un mago vecchio di 3.000 anni come erede dei suoi poteri, grazie al  cuore puro del ragazzo. Nel film,  Sivana ha incontrato il vecchio mago da bambino, ma è quest’ultimo si è rifiutato di consegnarli i suoi poteri. Da allora, Sivana ha dedicato tutta la vita alla ricerca di un modo per acquisire le abilità che Billy ora possiede, desiderando di essere all’altezza delle aspettative di un padre autoritario.”

“Tutti abbiamo un supereroe dentro di noi, ci vuole solo un po’ di magia per farlo uscire fuori. Nel caso di Billy Batson, urlare la parola ‘Shazam!’ – cortesia di un vecchio mago – trasforma questo quattordicenne proveniente dalla strada nella versione adulta di se stesso che fa tutto quello che farebbe un ragazzino con dei superpoteri: divertirsi. Sa volare? Ha la vista a raggi-x? Può lanciare fulmini dalle mani? Può evitare i suoi test di studi sociali? Shazam metterà alla prova i limiti delle sue capacità con la gioiosa temerarietà di un bambino. Ma avrà bisogno di controllare i suoi poteri in fretta per affrontare le letali forze del male controllate dal Dr. Thaddeus Sivana.”

Nel cast di Shazam! troviamo Zachary Levi (Shazam),Asher Angel (Billy Batson), Djimon Hounsou (il vecchio mago), Mark Strong (Dr. Thaddeus Sivana), Ross Butler, Jack Dylan Grazer (Freddy Freeman),  Michelle Borth ,Adam Brody, Grace Fulton (Mary Bromfield), Natalia Safran (Mrs. Sivana), Caroline Palmer (mamma di Billy).

Il film, diretto da David Sandberg per una sceneggiatura di Henry Gayden e Darren Lemke, uscirà nelle sale americana il 5 aprile 2019, mentre non ancora annunciata, ma sempre nel 2019, l’uscita per quanto riguarda l’Italia.

(via CBR)

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui