Army of the Dead: Zack Snyder torna alla regia per Netflix

0
Zack Snyder è ufficialmente tornato nel mondo del cinema con un nuovo film per Netflix

Zack Snyder si era preso una pausa dopo la morte di sua figlia e sono passati più di due anni da quando lo abbiamo visto l’ultima volta come regista. I fan attendono da tempo il suo prossimo film e ora sembra che non dovranno aspettare a lungo. Secondo THR, Zack Snyder tornerà con un film di Netflix dal titolo Army of the Dead.

Il regista ha realizzato la storia e ha una sceneggiatura di Joby Harold. Il film è descritto come un film d’azione che si svolge durante una epidemia di zombie a Las Vegas e un uomo riunisce una squadra di mercenari per avventurarsi nella zona di quarantena per realizzare il più grande colpo mai provato. Netflix ha acquisito il progetto da Warner Bros. e Army of the Dead avrebbe un budget di $ 90 milioni.

Zack Snyder ha detto (non senza qualche poco velata critica a WB) questo sul ritorno al cinema per Army of the Dead:

“Sono stato completamente libero con questo film, ho pensato che fosse una buona opportunità per fare qualcosa di divertente ed epico e folle e fremente nel miglior modo possibile… questa è l’occasione per trovare un modo puramente gioioso di esprimermi attraverso un genere. Sarà il più eccentrico, consapevole di se stesso,… spericolato show zombie mai visto. Nessuno mi ha mai lasciato completamente libero [come qui]. Amo la grande azione, amo le grandi sequenze… Costruire queste sequenze mi ha davvero infiammato. Quando il film diventa super grande, ti allontani dalla camera, e negli ultimi anni ho avuto una riconnessione con la fotografia. Questo film sarà la possibilità di avere la camera di nuovo in mano”.

Nel frattempo Ray Fisher, che ha collaborato con Snyder in Justice League, si è detto entusiasta del ritorno del regista. E voi cosa ne pensate del ritorno di Zack Snyder?

 

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui