È l’apprezzata creatrice di Fullmetal Alchemist, Hiromu Arakawa, ad aggiudicarsi il premio Manga Taisho di quest’anno con la sua opera più recente, Gin no Saji – Silver Spoon.
Il manga è in corso di serializzazione su Shonen Sunday di Shogakukan dall’Aprile del 2011; è stato raccolto in due tankobon, che hanno goduto di una tiratura di un milione e mezzo di copie, con il terzo previsto per il 18 Aprile.

La storia ha per protagonista Yugo Hachiken, un ragazzo che vuole vivere lontano dalla propria famiglia. Per questo motivo si iscrive a una scuola di agricoltura in Hokkaido, confidando che le sue capacità non gli avrebbero causato problemi nello studio qualunque indirizzo avesse deciso di prendere. Tuttavia cresciuto nella comodità della vita cittadina, sarà costretto a scoprire le non tanto piacevoli verità della vita contadina.

Nelle passate edizioni si sono aggiudicati il prestigioso premio Un marzo da leoni di Chica Umino (2011), Thermae Romae di Mari Yamazaki (2010), Chihayafuru di Yuki Suetsugu (2009) e Gaku – Minna No Yama di Shinichi Ishizuka (2008).

telegra_promo_mangaforever_2

7 Commenti

  1. Figurati se non lo portano… quanto ci scommetti che la Panini lo annuncerà a Lucca?
    D’altronde arakawa + agricoltura (argomento a lei molto caro) dev’essere un’accoppiata molto promettente!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui