Kate Winslet torna in TV con Mare of Easttown per HBO

0
L’attrice torna al canale via cavo dopo Mildred Pierce.

Come riporta in esclusiva Deadline, Kate Winslet torna a HBO con Mare of Easttown, una limited series drammatica in cui tutti gli episodi saranno diretti da Gavin O’Connor e scritti da Brad Ingelsby che ne sarà creatore e showrunner.

Winslet vestirà i panni di una detective di una piccola cittadina della Pennsylvania che indaga su un omicidio locale mentre la sua vita sta andando in pezzi. Come d’uso, O’Connor, Ingelsby e Winslet saranno produttori esecutivi. Lo faranno insieme a Gordon Gray e la sua Mayhem Pictures, e Paul Lee e Mark Roybal di wiip, dedicata solitamente a contenuti digital.

Kate Winslet, oltre ad aver vinto l’Oscar per The Reader, era già stata protagonista su HBO di Mildred Pierce in 5 episodi, che le aveva fatto vincere un Emmy, ma come precisa Deadline in quel caso si trattava di una miniserie (ovvero di un numero limitato di episodi che non avrebbe avuto un prosieguo, insomma fatta e finita). Mare of Easttown sarà invece una serie limitata, ovvero con un preciso e ridotto numero di episodi per poter coinvolgere star del cinema, ma che potrebbe ritornare con nuove “stagioni”, sempre di un numero limitato di episodi. Un po’ come successo con Big Little Lies con Nicole Kidman, Reese Witherspoon e Laura Dern ma che non succederà con Sharp Objects con Amy Adams.

La serie verosimilmente andrà in produzione quest’anno per una messa in onda il prossimo, dato che la serie limitata evento del 2019 sarà appunto il ritorno di Big Little Lies in cui nel cast al femminile arriverà anche nientemeno che Meryl Streep.

Fonte

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui