The CW ordina spin-off di Riverdale, Jane The Virgin e reboot di Nancy Drew e The Lost Boys

0
I quattro pilot si vanno ad aggiungere a quello di Batwoman con Ruby Rose ordinato qualche settimana fa.

Come spesso capita a The CW, la rete “giovane” ha ordinato in un sol colpo i pilot possibili per la prossima stagione, e nell’ottica del trend generale arrivano tutti da idee già conosciute. Si tratta degli spin-off tratti dalle hit del canale Riverdale e Jane the Virgin, un teen drama tratto dai romanzi di Nancy Drew e un reboot di The Lost Boys. I quattro si aggiungono al pilot già ordinato qualche settimana fa di Batwoman con Ruby Rose, presentato nello scorso crossover event delle serie DC e che va ad allargare il loro universo condiviso televisivo.

Lo spin-off di Riverdale intitolato al momento Katy Keene, incentrato sulla fashionista di New York, seguirà quattro personaggi tratti dai fumetti Archie Comics. Si tratta dello secondo spin-off di Riverdale poichè il primo Chilling Adventures of Sabrina, è iniziato su The CW per poi approdare effettivamente su Netflix, dove ha avuto gran successo ed è stato già rinnovato per una seconda stagione. Il creatore della serie madre e di Sabrina Robert Aguirre-Sacasa, che ha scritto Katy Keene insieme al produttore esecutivo di Riverdale Michael Grassi, ha rivelato la scorsa estate che lo spin-off sarà “molto diverso da Riverdale.”

Lo spin-off di Jane the Virgin, invece, sarà una serie antologica che fa il verso alle telenovela, si intitolerà Jane the Novela e avrà dietro le quinte Jennie Snyder Urman creatrice e produttrice della serie originale. La protagonista Gina Rodriguez in questo caso sarà la voce narrante dato che ogni stagione sarà la trasposizione tv di un libro pubblicato dal suo personaggio, Jane Gloriana Villenueva. Tra i produttori esecutivi Ben Silverman. Il pilot sarà scritto dalla sceneggiatrice della serie originle Valentina Garza e diretto da Brad Silberling e la prima stagione sarà ambientata a Napa Valley Vineyard. La serie ha già avuto un mezzo semaforo verde con i responsabili del casting Alyson Silverberg e Jonathan Clay Harris messi a lavoro.

Il progetto su Nancy Drew ancora senza titolo, ispirato alla serie di omonimi romanzi, non sarà una versione adulta come avevano tentato di fare su CBS prima e NBC poi nelle scorse stagioni, bensì un teen young adult, con la protagonista diciottenne e appena diplomatasi. Il nuovo adattamento arriva da Josh Schwartz e Stephanie Savage (Gossip Girl, Dynasty) e la loro Fake Empire. Il pilot sarà scritto da Noga Landau (The Magicians).

Infine il reboot di The Lost Boys, prima nelle mani di Rob Thomas (Veronica Mars), sarà un adattamento del cult horror comedy del 1987 che già avevano provato a sviluppare durante la stagione 2016/17. Il rimaneggiamento allo sript dato da Heather Mitchell (Scandal, Grey’s Anatomy) sembra aver emozionato tutti al network e dato l’impegno di Thomas al revival di Veronica Mars su HULU sarà lei a prenderne le redini.

Inoltre potrebbe arrivare su The CW anche un reboot di The LA Complex. Come sempre la rete si divide le produzioni con la “sorella maggiore” CBS, che potrebbe poi prenderne alcuni: due pilot sono infatti prodotti da Warner Bros. TV e due da CBS TV Studios.

Fonte

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui